Home Spettacolo Covid, vacanze invernali: quest’anno si potrà andare sugli sci?

Covid, vacanze invernali: quest’anno si potrà andare sugli sci?

247
0

Possiamo andare sugli sci per le vacanze invernali? Con l’emergenza Covid, una delle tante domande che ci si pone è proprio questa

si può andare in montagna?
Vacanze invernali: quest’anno si può andare sugli sci?

Con l’emergenza Coronavirus e la seconda ondata ancora in atto, in tanti si chiedono cosa succederà, nel breve e nel lungo periodo. Le vacanze estive, ormai, sono passate. E, comunque sia, va riconosciuto che degli errori sono stati commessi. Con tutti in vacanza, ammassati e senza distanziamento sociale, il Covid è tornato ed è tornato più agguerrito di prima. Adesso, però, l’importante è non ripetere gli stessi errori. Ad esempio, la stessa cosa potrebbe succedere con le vacanze invernali. Per cui, a tutti i costi, bisogna evitare la ‘fuga’ verso i luoghi di montagna, in cui c’è la neve e si va a sciare.

L’iniziativa a livello europeo per le vacanze invernali

Proprio nelle ultime ore, a tal proposito, Palazzo Chigi ha reso noto che “si sta lavorando a una iniziativa europea, per prevenire le consuete ‘vacanze sulla neve”. Per questo motivo, stando a quanto riportano diverse testate giornalistiche online, anche in zona gialla non sarà concessa la riapertura degli impianti da sci. Notizia abbastanza amara per gli imprenditori che adesso dovranno chiudere la propria attività stagionale. Tuttavia, bisogna pensare all’altro lato della medaglia: non ci si può permettere, soprattutto in virtù degli sforzi fatti finora, una terza ondata e quindi un lockdown generale e molto più duro rispetto a quello che si sta vivendo soprattutto nelle zone rosse.

Anche per gli appassionati di sci questa non è una buona notizia. Chi pratica questo sport ed aspetta ogni anno che sia possibile andare in pista ne rimarrà deluso. Tuttavia, bisogna fare i conti con una realtà che, al  momento, resta abbastanza dura.

Il Dpcm di Natale

Il Governo ha reso noto che con il Dpcm di Natale si cercherà di ‘ammorbidire’ un po’ le regole imposte finora. Sì, ma non c’è da cantar vittoria. Perché, per esempio, i liceali continueranno con la DaD almeno fino a dopo l’Epifania. Niente ritorno a scuola. Il coprifuoco invece potrebbe essere spostato di un’ora…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here