Home Spettacolo Stefano D’Orazio, l’ultima telefonata con Roby Facchinetti: racconto straziante

Stefano D’Orazio, l’ultima telefonata con Roby Facchinetti: racconto straziante

572
0

Il racconto straziante dell’ultima telefonata tra Roby Facchinetti e Stefano D’Orazio: le sue parole al Maurizio Costanzo Show lasciano tutti di stucco

Stefano D'Orazio
L’ultima telefonata tra Stefano D’Orazio e Facchinetti

Roby Facchinetti, uno dei componenti dei Pooh, è stato ospite al Maurizio Costanzo Show nella serata del 24 novembre 2020. Per la prima volta, ha voluto parlare di Stefano D’Orazio e della sua recente scomparsa. Un evento che ha commosso tutti, anche quelli che erano semplicemente dei fan della band. Da Barbara D’Urso ad altri personaggi dello spettacolo, tutti hanno versato almeno una lacrima per lui e dedicatogli un messaggio d’affetto per ricordarlo. Roby Facchinetti lo definisce un fratello: possiamo soltanto immaginare quanto dolore abbia dentro in questo momento. Così, ha provato a raccontarlo a telecamere accese, nel programma condotto da Costanzo. Un momento molto toccante.

Roby Facchinetti ricorda Stefano D’Orazio: parole struggenti

Il racconto offerto da Roby Facchinetti ai telespettatori del Maurizio Costanzo Show è da brividi. Parla della loro ultima telefonata, l’ultima volta in cui si sono sentiti e si sono scambiati delle chiacchiere. Era tranquillo, Stefano, o almeno così voleva sembrare agli occhi del suo amico Roby Facchinetti: “Erano le cinque del pomeriggio e lui aveva capito benissimo, dal tono, che lui aveva avvertito la pericolosità di quello che era successo. Aveva difese immunitarie molto deboli. Stefano, straordinariamente, mi disse: ‘Ho il coronavirus, però non ti preoccupare, perché tutto il resto va bene’. Questo era Stefano”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Roby Facchinetti (@robyfacchinetti)

Poi, Facchinetti ha deciso di raccontare anche il momento in cui D’Orazio decise di lasciare la band: “Nel 2009, lui scese da questa nostra astronave perché dal suo punto di vista, aveva detto tutto quello che c’era da dire. Con grande onestà, decise di uscire dalla band e fu molto pesante per tutti. Abbiamo vissuto l’avventura più bella della nostra vita, Stefano era davvero una persona speciale che aveva questa capacità di lasciare in ognuno un qualcosa di sé e questa qualità non tutti ce l’hanno”.

Tantissimi gli omaggi fatti a Stefano D’Orazio anche nelle varie trasmissioni televisive dopo la sua morte. Questo è solo uno dei tanti:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here