Home Spettacolo Mika, perché si chiama così e qual è il suo vero nome:...

Mika, perché si chiama così e qual è il suo vero nome: il retroscena che non immaginereste mai!

195
0

Mika, perché si chiama così e qual è il suo vero nome: ecco cosa c’è dietro questa scelta, non lo immaginereste mai!

Il pubblico italiano lo considera ormai uno ‘di famiglia’, perché ha partecipato a più edizioni di X Factor come giudice, oltre che aver condotto un programma tutto suo su Rai Due. Stiamo parlando, ovviamente, di Mika, popstar internazionale, ma soprattutto ragazzo di grande talento e soprattutto dotato di una spiccata ironia, così come ha dimostrato nei programmi televisivi a cui ha partecipato. Alto, bello, sempre stiloso e con un’estensione vocale che ricorda grandi artisti come Freddie Mercury, Mika è amatissimo dal pubblico, oltre che per il suo lavoro, anche per la sua personalità.

Mika vero nome
Mika, sapete perché si chiama così e qual è il suo vero nome? Non immaginereste mai il retroscena che c’è dietro questa scelta!

In tanti sono curiosissimi su tutto quello che riguarda la sua vita privata, anche perché lui è molto riservato e ne parla davvero pochissimo. Sapete, ad esempio, perché ha scelto questo particolare pseudonimo e qual è invece il suo vero nome? Dietro questa decisione c’è un retroscena che non immaginereste mai!

Mika, sapete perché si chiama così e qual è il suo vero nome? Ecco il retroscena che non immaginereste!

Mika è sicuramente un cantante di fama internazionale, che non ha bisogno di presentazioni. Tutti conoscono la sua grande carriera e il suo successo, che dura ormai dal 2007 e continua a portarlo sulle vette delle classifiche. Come si può immaginare, Mika non è il vero nome del cantante, che ha scelto questo pseudonimo per il suo lavoro. Il nome di battesimo di Mika è Michael Holbrook Penniman Junior e il motivo per cui ha scelto di chiamarsi Mika è talmente semplice che nessuno lo immaginerebbe mai! Stando a quanto lui stesso ha raccontato a Il Messaggero, fin dalla nascita sua mamma lo ha chiamato così e questo ‘nomignolo’ lo ha accompagnato fino al presente, diventando il suo nome d’arte. Lo avreste mai immaginato?

Tra l’altro Mika ha un rapporto non facile con il suo nome di Battesimo, perché anche suo padre si chiama come lui: “Ho odiato il mio nome perché è lo stesso di mio padre, una persona che c’è sempre stata per me, ma alla quale non ho mai voluto assomigliare”, ha raccontato il cantante.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here