Home Cucina & Ricette Caffè come quello del bar: gli errori da non fare per ottenerlo...

Caffè come quello del bar: gli errori da non fare per ottenerlo super cremoso

234
0

Sogni un caffè fatto in casa come quello del bar? Basta qualche piccolo accorgimento per un risultato soddisfacente: cosa non devi fare!

Caffè come quello del bar!

Di questi tempi andare al bar a prender un caffè è diventato davvero complicato. Si può chiedere il servizio d’asporto è vero, ma quando questo non è possibile e dobbiamo rimboccarci le maniche e prepararci un bel caffè in casa, ecco che il risultato è tutt’altro che soddisfacente! Questo accade perché ci imbattiamo in errori comuni e diffusi che tutti commettiamo senza nemmeno rendercene conto. Il risultato però è un caffè che sa di tutto tranne che di caffè! Vediamo quali sono gli errori da evitare per ottenere un caffè perfetto come quello del bar pur utilizzando una semplicissima moka.

LEGGI ANCHE >> Cioccolata calda super densa? Aggiungi questo ingrediente: il risultato è super cremoso

Caffè fatto in casa: gli errori che non devi assolutamente fare per averlo come quello del bar

Preparare in casa un vero Caffè è possibile anche con una semplice Moka. Tutto quello che dovrete fare è prestare attenzione a qualche piccola ‘regola’ se cosi vogliamo definirla. Diventerete dei veri esperti! Vediamo subito quali sono gli errori da non fare assolutamente per un risultato super cremoso e super gustoso:

  1. Aggiunta dell’acqua: non esagerate con le quantità. All’interno della ‘camera’ c’è una valvola, una volta raggiunta quella non dovrete aggiungere altra acqua. Lo ‘spazio’ che resterà vuoto servirà a fare in modo che i gas possano espandere più velocemente ed il caffè ‘uscirà’ senza troppe difficoltà;
  2. Aggiunta del caffè: essere parsimoniosi in questo caso è deleterio. Dovrete creare la cosiddetta ‘muntagnella’. Come potrete altrimenti gustare il caffè ed il suo intenso aroma?
  3. ‘Pressatura’ del caffè: non farlo mai più! Questa operazione è assolutamente sbagliata, ricordatevi della ‘muntagnella’!
  4. Fiamma in cottura: beh in questo caso invece devo dirvi di prestare attenzione. Non impostate una fiamma alta, il caffè cuoce lentamente e dolcemente.
  5. Non fare la cremina: eh beh per un risultato ‘da bar’ la cremina è fondamentale. Unite qualche goccia di caffè a qualche cucchiaino di zucchero e miscelate velocemente. Quando si sarà formata quella gustosa crema al caffè, versatela nelle tazzine e versateci su il caffè.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here