Home Spettacolo The Voice Senior: Pietrosauro ‘star’ dei social, la vita ed il particolare...

The Voice Senior: Pietrosauro ‘star’ dei social, la vita ed il particolare retroscena

345
0

Pietrosauro, concorrente di The Voice Senior è già diventato una star acclamata sui social. Scopriamo insieme chi è il nuovo concorrente

Pietrosauro a The Voice Senior
Pietrosauro, la nuova star di The Voice Senior (Instagram @pietrosauromusic)

Pietro Dall’Oglio, 63 anni, con un passato alle spalle da broker finanziario, è oggi uno dei volti più noti dello show di Rai Uno, The Voice Senior. “Sono il cantante trap più vecchio del mondo, per questo ho scelto come nome d’arte Pietrosauro”, così ha risposto il trapper circa il suo nome originale che desta subito interrogativi. Entrato in scena per la prima volta durante la Blind Audition, Pietro ha colpito immediatamente i giudici del talent.

LEGGI ANCHE: GF Vip, cosa andrà in onda a Capodanno: il programma completo

Pietro Dall’Oglio: sconvolgente retroscena sulla star di The Voice Senior

Eppure c’è un retroscena che forse non tutti conoscono. Pietro Dall’Oglio è fratello del gesuita Paolo Dall’Oglio, rapito in Siria nel 2013 del quale non si hanno ormai da tempo notizie. Fondatore del Centro Rafting delle Cascate delle Marmoree, molto conosciuto tra Roma e Terni, la stella nascente si è presentata davanti le poltrone rosse dei giudici destano subito sorpresa nei volti di tutti loro.

Pietro si è esibito portando in scena Good Times, noto brano del rapper Ghali. Apprezzatissimo in particolar modo da Clementino, è poi riuscito a convincere anche Loredana Bertè, Gigi D’Alessio, Al Bano e soprattutto Jasmine Carrisi. Quest’ultima ha cercato di convincere in tutti i modi il trapper 63enne a scegliere lei come coach, ma ha avuto la meglio Clementino, più vicino ad i gusti del concorrente.

Pietrosauro ed il colpaccio di Clementino

Il rapper napoletano, per ringraziare Pietro di averlo scelto, gli ha dedicato un’esibizione fuori programma, accompagnato poi proprio dal concorrente. Da quel momento, la loro esibizione e quella individuale di Pietrosauro spopola sui social, raccogliendo consensi e commenti affascinati.

Pietrosauro però non è solo questo: la sua storia personale colpisce da subito. Padre di quattro figli, è poi il fratello di Paolo Dall’Oglio, il padre gesuita rapito in Siria nel luglio 2013 e di cui non si hanno più notizie. “E’ un dolore immenso” ha ricordato il fratello ed ho scritto per lui la canzone Abuna Paolo, perché Abuna vuol dire padre”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here