Home Spettacolo “Messi al Napoli”: perché sarebbe più di una semplice suggestione

“Messi al Napoli”: perché sarebbe più di una semplice suggestione

824
0

“Messi al Napoli”, ormai non si parla d’altro. Ma sapete perché potrebbe essere molto di più di una semplice suggestione?

Messi e Maradona
“Messi al Napoli”: la suggestione di Boateng potrebbe essere molto di più

Ormai non si parla d’altro: “Messi al Napoli”, è l’idea che ha avuto Boateng, suo ex compagno di squadra, nelle ultime ore. Il calciatore, che adesso milita nel Monza, ha rilasciato alcune dichiarazioni ad Espn che stanno facendo il giro del mondo. Sì, perché basta anche solo pensare un trasferimento del genere e la fantasia dei tifosi si accende. E comincia ad elaborare. Perché, in effetti, quello che descrive Boateng sarebbe una specie di film, come lui stesso ammette. Insomma, il centrocampista offensivo del Monza parla di una ‘possibilità remota’, di un qualcosa che se si verificasse sarebbe fantastico. Ma qual è il motivo per cui sarebbe così eccezionale l’approdo di Messi al Napoli? Non si parla solo di talento. Boateng non ha analizzato soltanto la classe e la qualità tecnica dell’argentino.

Perché Messi al Napoli sarebbe un sogno?

Boateng parla di una scelta di cuore. Una decisione che il calciatore argentino del Barcellona farebbe per onorare il suo connazionale, Diego Armando Maradona, con il quale tra l’altro aveva anche un bellissimo rapporto. Quante volte sono stati paragonati? Certo, c’è anche chi non vuole neanche sentire affermazioni del genere: perché Maradona è Maradona, non può essere paragonato. Tuttavia, pensare ad un altro argentino, che tra l’altro è uno dei fenomeni del calcio mondiale dei giorni nostri, che indossa la maglia numero 10 che era e resterà di Maradona nel Napoli… a Boateng sembra un sogno. E molto probabilmente lo sarebbe anche per i tifosi partenopei. “Sarebbe un bel messaggio, fossi in lui chiamerei De Laurentiis e glielo direi”: insomma, Boateng si lascia andare senza troppi freni inibitori sulle considerazioni riguardanti Leo Messi e il sogno di approdare al Napoli.

Uno scatto di Messi e Maradona dal suo profilo di Instagram:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Leo Messi (@leomessi)

E come reagirebbero i tifosi?

E’ lo stesso Boateng a spiegarlo: “Dovrebbe andare ad allenarsi con un elicottero perché la gente sarebbe così felice da mangiarselo vivo. Vorrei essere Messi per chiamare il presidente del Napoli e dirglielo. Che storia sarebbe, non solo per il calcio, ma per tutto il mondo”. In effetti, se facessimo decidere il cuore e non la mente, Messi al Napoli potrebbe essere più che una semplice suggestione di Boateng. A Napoli, i tifosi sono sempre molto ‘caldi’ con i calciatori che vestono la maglia della squadra del cuore. Immaginate, quindi, Messi in azzurro e con la maglia numero 10 di Maradona. Non sarebbe un sogno? E quindi, molto più di una semplice suggestione. Per tutti, non solo per i tifosi del Napoli. “Un film”, come l’ha descritto Boateng. Una storia d’amore raccontata non su un libro o su una pellicola cinematografica, ma sul campo dello stadio che prima si chiamava San Paolo e adesso ‘Diego Armando Maradona’.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here