Home Spettacolo Regina Elisabetta in difficoltà: anche lei dice ‘addio’ alla Royal Family

Regina Elisabetta in difficoltà: anche lei dice ‘addio’ alla Royal Family

1360
0

Il personale della Regina Elisabetta in rivolta contro la Royal Family. La Regina costretta all’addio

Royal Family
L’addio alla Royal Family (Instagram @royalfamily)

Presso Buckingham Palace il personale della Regina Elisabetta si è rivoltata contro il volere della famiglia reale. Il motivo di questa rivolta è stata la Quarantena di 4 settimane richiesta al perdonale del palazzo. Quarantena volta a poter far trascorrere a Sua Maestà le vacanze di Natale presso la tenuta di Sandringham nel Norfolk, senza spiacevoli intoppi.

LEGGI ANCHE: Covid, vaccino Pfizer: gravi reazioni allergiche per operatrice sanitaria

L’addio della storica Governante

Sembra che alcuni membri dello staff reale non abbiano voluto sentir parlare di non vedere i propri cari e di non far ritorno a casa dalle proprie famiglie per quattro settimane, il tempo imposto dalla quarantena. Tanto che Patricia Earl, la storica governante di Sua Maestà è giunta a dare le proprie dimissioni, dopo 32 anni di onorato servizio al fianco della Regina.

La governante sembra aver dato le sue dimissioni in seguito all’imbarazzo provocatole da questa rivolta. Sorprendendo tutti con questa scelta, poiché era stata anche insignita del Royal Victorian Order, titolo assegnato al personale che si è distinto per il proprio duro lavoro.

Potrebbe quindi questo evento rivoltarsi contro la Regina e suo marito, il Principe Filippo, che per la prima volta si troverebbero a rinunciare alla trasferta natalizia e passare dunque la festività presso il Castello di Windsor, interrompendo una lunghissima tradizione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da The Royal Family (@theroyalfamily)

In questo post su Instagram dell’account ufficiale della famiglia reale troviamo il Castello di Windsor, con l’interessante storia sulla sua torre rotonda.

Il personale contro la Regina Elisabetta

Secondo quanto rivelato dai tabloid britannici, sono stati tantissimi i membri del personale della famiglia reale ad avviare questa rivolta. Non potendo accettare di non vedere le proprie famiglie per un mese, hanno seccamente rifiutato, portando Regina e Principe a dover rinunciare ad una tradizione immemore. Tra i membri vediamo soprattutto addetti alla manutenzione, pulizia ed alla lavanderia.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here