Home Cucina & Ricette Natale, sfiziosi e facili da preparare: questi non sono i classici antipasti

Natale, sfiziosi e facili da preparare: questi non sono i classici antipasti

236
0

Quali antipasti possiamo preparare per il Natale? Ce ne sono tanti, ma quelli che vi proponiamo non sono i classici. Ci metterete pochissimo tempo…

Natale antipasti
Quali antipasti preparare per Natale?

Si avvicina il Natale, la sera della Vigilia del 24 dicembre, il 25 e poi il 26. Sono quelli i tre giorni segnati in rosso in cui, sì, malgrado diete e regimi alimentari, si mangerà tanto. C’è poco da fare: in quei giorni non si può dire di no al cibo.

E, anzi, siccome questo è un Natale diverso in cui non si potrà stare insieme a tante persone a causa delle restrizioni anti-Covid, si potrebbe provare a preparare qualcosa di sfizioso tutti insieme. In questo articolo vi vogliamo parlare degli antipasti. Pietanze leggere e sfiziose da servire per ‘aprire le danze’. In questo modo stimolerete l’appetito della famiglia e darete inizio ad una serata che vi auguriamo sia da incorniciare.

Gli antipasti di Natale: quelli semplici e facili da preparare

Se state pensando a qualche antipasto sfizioso da servire a tavola nella serata del 24 dicembre oppure, perché no, il 25 a pranzo, allora siete nel posto giusto. Vi proporremo non i classici antipasti, ma qualcosa di originale. Altrimenti, non avreste motivo di essere qui. Siccome stiamo pensando a qualcosa di semplice e veloce da preparare, allora non possiamo non fare ricorso alla nostra amata pasta sfoglia.

  • E’ tutto molto semplice con la sfoglia, perché la si può comprare già pronta al supermercato. E ci potete fare veramente di tutto. Ad esempio, arrotolando dei pezzetti di wurstel e infornandoli, potrete creare degli stuzzichini sfiziosissimi. Magari, poi, li mettete in un vassoio a forma di cuore o di stella per restare in tema natalizio.
  • Se proprio non vi volete mettere ai fornelli per l’antipasto, ricordate che esistono i bocconcini di mozzarella: serviti con qualche fetta di prosciutto crudo e qualche oliva sono irresistibili. E voi dovrete soltanto metterli nel piatto, niente di più.
  • Ma se un po’ di tempo da dedicare agli antipasti ce lo avete, allora potete pensare anche alle tartine. Non bisogna cuocere nulla, attenzione, però bisogna avere un po’ di pazienza nel prepararle. Passate la maionese su ogni strato di pan carrè e poi metteteci sopra il prosciutto cotto o il salame, poi con un coltello tagliatelo a quadratini, possibilmente tutti uguali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here