Home Uncategorized Coronavirus, cosa accadrà dopo Natale: parla la sottosegretaria Zampa

Coronavirus, cosa accadrà dopo Natale: parla la sottosegretaria Zampa

186
0

Coronavirus, la sottosegretaria Zampa rivela cosa accadrà dopo Natale: quali misure restrittive e che tipo di organizzazione avrà l’Italia.

Coronavirus Natale
Coronavirus, cosa accadrà dopo Natale: parla la sottosegretaria Zampa (fonte pixabey)

Siamo ormai prossimi alla festività del Natale e, solo qualche giorno fa, il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha illustrato ai cittadini le misure restrittive in vigore per le prossime settimane. Una lunga conferenza stampa, in cui il Premier ha cercato di sciogliere tutti i nodi per quanto concerne i divieti e le possibilità nel periodo delle festività. Misure rigide e necessarie, ha affermato Giuseppe Conte, con qualche deroga necessaria ad un trattamento di equità nei confronti di tutti i cittadini. Un Natale che si prospetta molto diverso dagli altri a causa dell’emergenza Coronavirus: ma cosa accadrà dopo? Ecco cos’ha dichiarato la sottosegretaria Sandra Zampa in merito.

Leggi anche: Coronavirus, nuovo ceppo: oggi vertice dell’Unione Europea

Coronavirus, cosa accadrà dopo Natale

Con il susseguirsi dei Dpcm per fronteggiare l’emergenza, abbiamo assistito ad una strutturazione a fasce di colore per quanto riguarda il territorio italiano. Zone rosse, arancioni e gialle, ognuna con un protocollo di regole, misure restrittive e divieti basati sul rischio di contagio da Coronavirus. L’arrivo del Natale ha modificato, in parte, questo assetto, fornendo un quadro e un’organizzazione più omogenea del territorio e delle varie regioni. Ma cos accadrà dopo le festività? Come riporta Adnkronos, a rispondere, in parte, a questa domanda, è stata la sottosegretaria Zampa. Citando un’intervista che la politica ha rilasciato a La Repubblica, si evince che dopo Natale si ritornerà alla suddivisione del Paese in fasce colorate. Rispondendo ad una domanda in merito, Zampa ha dichiarato: “Il sistema pur con i suoi difetti ha dimostrato di funzionare”. Su quali potrebbero essere la variazioni in merito, la sottosegretaria non ha potuto esprimersi: occorrerà valutare l’andamento delle prossime settimane. 

Coronavirus
Dopo Natale, si tornerà alla suddivisione in fasce di colore (fonte pixabey)

Ricordiamo che oggi è previsto un vertice d’emergenza dell’Unione Europea in merito alla nuova variante di Coronavirus osservata in Gran Bretagna. Continueremo a tenervi informati.

Per restare sempre informati seguite anche la nostra pagina facebook: qui

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here