Home Attualità Covid: che si intende per congiunti e chi è possibile vedere a...

Covid: che si intende per congiunti e chi è possibile vedere a Natale

497
0

Le regole imposte dal nuovo Dpcm per quanto riguarda l’emergenza Covid sono diverse: facciamo chiarezza sui congiunti, cosa si intende e chi è possibile vedere a Natale.

Congiunti Natale
Covid: chi sono i congiunti e chi è possibile vedere a Natale (fonte Pixabey)

Le nuove misure restrittive emanante dal Governo in vista delle ormai prossime feste natalizie sono varie e, a tratti, complesse. L’emergenza Covid tiene in balia l’Italia da ormai diversi mesi e il quotidiano dei cittadini è fortemente condizionato da una serie di norme necessarie ad evitare il diffondersi del contagio. L’ultima stretta c’è stata alcuni giorni fa, quando il Premier Giuseppe Conte ha illustrato ai cittadini le regole da osservare nelle prossime settimane. A causa del Covid, infatti, questo Natale sarà molto diverso dagli altri: facciamo chiarezza su cosa si intende per congiunti e chi è possibile incontrare nei giorni di festa.

Leggi anche: Virus in volo da Londra verso Capodichino: 7 tamponi positivi

Covid, le regole per Natale: cosa si intende per congiunti

Regole particolari, studiate nel tentativo di garantire equità di trattamento e non privare totalmente le famiglie del calore tradizionale. Tra le possibilità che il nuovo Dpcm ha messo a disposizione dei cittadini, c’è quella di far visita, nel numero massimo di due persone esclusi figli minori di 14 anni e disabili, ai propri congiunti. Questa regola sarà in vigore a parte dal 24 Dicembre fino al 6 Gennaio nelle giornate considerate prefestive e festive. Tuttavia, rispetto a quanto accaduto a Marzo, oltre ai congiunti, ovvero agli agli affetti stabili, la platea si allarga. Sono compresi, ovviamente, i familiari, ma il ventaglio di possibilità si apre anche agli amici. Come riportato da Fanpage, infatti: “è possibile ricevere a casa solo due ospiti, non fa differenza se affetti stabili, congiunti o semplici amici”.

Natale
Nei giorni di festa sarà possibile fare visita, nel numero massimo di due persone, ad amici e parenti (fonte pixabey)

Ricordiamo che, in ogni caso, occorre sempre rispettare il coprifuoco stabilito e tutte le altre misure di sicurezza per salvaguardare il nostro benessere e quello degli altri.

 

Per restare sempre aggiornati seguite anche la nostra pagina facebook: qui

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here