Home Spettacolo Roby Facchinetti non trattiene l’emozione: momento da brividi, mentre canta…

Roby Facchinetti non trattiene l’emozione: momento da brividi, mentre canta…

1142
0

Roby Facchinetti canta una canzone che ha all’interno una frase scritta da Stefano D’Orazio, non riesce a trattenere l’emozione sul palco

Roby Facchinetti
Roby Facchinetti non trattiene la commozione sul palco

Siamo sul palco del concerto di Natale, con Federica Panicucci e Roby Facchinetti, per portare nelle case degli italiani un augurio, una carezza, un po’ d’amore. Facchinetti ha subìto un’enorme perdita, quest’anno: il suo amico Stefano D’Orazio si è ammalato di Covid e non ce l’ha fatta. Faceva parte dei Pooh, era il batterista: aveva una carica immensa e la trasmetteva a tutto il suo pubblico ogni volta che suonava. Ma c’è una frase all’interno del testo della canzone che sta per cantare Roby che ci fa commuovere, inevitabilmente. E’ lui stesso a sottolinearlo. Un momento di grande emozione.

Roby Facchinetti e il ricordo di Stefano D’Orazio: grande commozione sul palco con Federica Panicucci

Stefano D’Orazio, storico batterista dei Pooh, è morto all’età di 72 anni a causa del Covid. Proprio ultimamente sua moglie ha voluto ricordarlo così: “Ho perso una parte di me stessa, Stefano era la mia forza, il mio sorriso, mi mancherà tutto di lui”. Stando a quanto sappiamo, Stefano era in cura per una malattia da circa un anno. Stava guarendo. Ma poi il Covid l’ha buttato giù tutto d’un colpo. Dispiacere enorme per amici e parenti, ma non solo: anche per il pubblico che ha fatto sognare con le canzoni dei Pooh.

Sul palco del ‘Concerto di Natale’, condotto da Federica Panicucci, Roby Facchinetti ha voluto ricordare il suo amico scomparso cantando una canzone per cui anche lui contribuì alla scrittura con una frase: “Siamo nati per combattere, ma ogni volta abbiamo sempre vinto noi”. Roby Facchinetti spiega che, questa frase, gli fa particolarmente effetto: “La sua mancanza si sente perché era innanzitutto un grande, grande uomo. Questa frase l’ha scritta lui e per questo mi fa effetto”.

Roby Facchinetti
Roby Facchinetti dei Pooh canta ‘Rinascerò’ ed ha gli occhi lucidi

Il ricordo di Stefano D’Orazio è presente nell’emozione che trasmette il testo di questa canzone. Roby Facchinetti non può trattenere una commozione che è più forte e quasi prende il sopravvento. Quegli occhi… quegli occhi di ghiaccio di Facchinetti sembrano volersi sciogliere da un momento all’altro mentre canta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here