Home Attualità Stefano D’Orazio era malato | La verità sulla morte dell’ex dei Pooh

Stefano D’Orazio era malato | La verità sulla morte dell’ex dei Pooh

1676
0

La morte di Stefano D’Orazio ha lasciato il mondo della musica senza parole e adesso le domande che si pongono i fan sono davvero tante. L’artista sembrerebbe che fosse malato da tempo, ma con quale malattia lottava da tempo prima che arrivasse il Coronavirus?

Stefano D’Orazio era malato – AltraNotizia 1

Sono stati giorni molto difficili per la grande famiglia dei Pooh che ha dovuto dire addio a una persona così importante per loro come lo era Stefano D’Orazio. Non era solo il batterista del gruppo ma un vero fratello per tutti loro, come ha dichiarato lo stesso Roby Facchinetti che ha dichiarato di aver vissuto gran parte della sua vita al fianco proprio con i membri del gruppo.

Come abbiamo avuto modo di spiegare all’inizio del nostro articolo però i dubbi sulla morte del musicista sono davvero tanti, e alcuni sostengono che D’Orazio possa non esser morto a causa del Coronavirus? Ecco la verità.

Stefano D’Orazio – AltraNotizia 1

Addio a Stefano D’Orazio

Nella prima fase della pandemia nel mese di marzo abbiamo avuto modo di vedere Stefano D’Orazio e Roby Facchinetti in prima linea contro il Covid-19 scrivendo e componendo insieme la canzone che a oggi è simbolo di ciò che sta succedendo in Italia, ovvero Rinascerò Rinascerai.

Ironia della sorte, ecco che venerdì 6 novembre 2020 in diretta a Tale e Quale Show arriva la drammatica notizia della morte di Stefano D’Orazio che da molti giorni combatteva la sua personale battaglia contro il Coronavirus, contagiato nonostante l’artista abbia cercando di difendersi come tutti.

A irrompere nelle notizie troviamo il dubbio posto da alcune persone nel web circa il fatto che Stefano D’Orazio possa essere morto per altre cause, anche se il decesso è stato fatto passare poi per Covid. A intervenire sulla questione è stato anche Dagospia che scrive: “Il problema è sempre quello: se il sistema immunitario è compromesso, il rischio di morire una volta contratto il Covid-19 aumenta molto, spesso in modo inesorabile”.

Stefano D’Orazio Pooh – AltraNotizia 1

Condizioni di salute compromesse

Dire addio a una persona amata non è mai facile, a maggior ragione in questi mesi dove coloro che perdono la vita a causa del Coronavirus non hanno potuto abbracciare i loro cari, o stargli vicino nel momento dell’addio.

Leggi anche -> Belen Rodriguez la farfallina è sparita | Tatuaggio rimosso

Leggi anche -> Bomba Ylenia Carrisi. Una suora rompe il silenzio: ‘Era qui con noi’

Stefano D’Orazio la moglie Tiziana – AltraNotizia 1

Quanto detto è successo nel caso di Stefano D’Orazio e la moglie Tiziana Giardoni, rispondendo a chi ha messo in dubbio il contagio, come riportato da Il Fatto Quotidiano, ha dichiarato:

“Stefano era ricoverato da una settimana presso la struttura Columbus del Policlinico Gemelli di Roma. Era in via di guarigione da una patologia che stava curando da circa un anno e al lavoro su alcuni progetti che gli stavano molto a cuore, quando è risultato positivo al Covid che ha compromesso irrimediabilmente il suo stato di salute”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here