Home Spettacolo Carlo Conti, sapete cosa faceva prima di lavorare in tv? Non lo...

Carlo Conti, sapete cosa faceva prima di lavorare in tv? Non lo immaginereste mai!

167
0

Carlo Conti, sapete cosa faceva prima di lavorare in tv? Non lo immaginereste mai, ecco l’inaspettato e inedito retroscena sul conduttore.

Carlo Conti non ha certo bisogno di presentazioni, visto che è uno dei conduttori di punta della tv italiana. I suoi programmi sono sempre super seguiti e ha condotto per ben 3 edizioni il Festival di Sanremo.

Carlo Conti retroscena
Carlo COnti, sapete cosa faceva prima di entrare nel mondo dello spettacolo? Non lo immaginereste mai, ecco l’inaspettato retroscena sul passato del famoso conduttore

Insomma, tutti conoscono la grande carriera di Conti, che è cominciata tanti anni fa in radio, per poi passare in tv, fino al successo che vediamo oggi. Ma sapete cosa faceva Carlo prima di diventare famoso e cominciare la sua avventura nel mondo dello spettacolo? Non lo immaginereste mai! E allora scopriamo insieme l’inedito e inaspettato retroscena sul passato del conduttore.

Carlo Conti, sapete cosa faceva prima di lavorare in tv? Ecco l’inaspettato retroscena, non lo immaginereste mai!

Carlo Conti è uno dei conduttori più importanti della televisione italiana. Professionista apprezzato, è molto amato anche per la sua simpatia e la sua ‘toscanità’, che spesso mostra anche in scena. La sua carriera non ha certo bisogno di presentazioni, e dura ormai da oltre 40 anni, da quando cioè Carlo comincia a lavorare in radio, sua grande passione. Poi, con gli amici Giorgio Panariello e Leonardo Pieraccioni, prova anche la strada della comicità, ottenendo grande successo. Nel 1982, infine, parte la sua avventura in tv, che lo porterà fino alla notorietà che tutti oggi conosciamo.

Insomma, la carriera di Carlo è stata lunga e piena di grandi soddisfazioni, ma è partita da un gesto di grande coraggio da parte del conduttore. Ebbene sì, perché non tutti sanno che Carlo Conti, prima di lavorare nel mondo dello spettacolo, faceva tutt’altro. Dopo aver conseguito un diploma di ragioniere, infatti, aveva cominciato a lavorare in banca, ma poi ha avuto la forza di licenziarsi in tronco, lasciando così un lavoro ‘sicuro’, per poter seguire la sua passione, ovvero la radio. Lo sapevate? Chi l’avrebbe mai detto?!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here