Home Attualità Coronavirus, positiva dopo il vaccino: cos’è accaduto davvero

Coronavirus, positiva dopo il vaccino: cos’è accaduto davvero

184
0

Una notizia che aveva destato un certo sconcerto: un’infermiera che si era sottoposta al vaccino ed era poi risultata positiva al Coronavirus, cos’è accaduto davvero.

Coronavirus positiva vaccino
Coronavirus, episodio sconcertante: positiva dopo aver fatto il vaccino (fonte pixabey)

L’arrivo dei vaccini era attesissimo: il Coronavirus tiene in scacco l’Italia e il resto del mondo ormai da diversi mesi e tutte le misure precauzionali prese non sono comunque sufficienti a riportare la situazione alla normalità. Proprio in questi giorni abbiamo assistito alla somministrazioni delle prime dosi nel nostro Paese, con precedenza agli operatori sanitari, ai medici e a tutte le categorie a rischio. Era giunta in queste ore una notizia che aveva generato un certo sconcerto: un’infermiera  risultata positiva al Coronavirus dopo aver effettuato il vaccino. Cerchiamo di comprendere nel dettaglio cos’è accaduto. Ricordiamo che, in questo momento, a causa dell’emergenza da Covid, la vita sociale, lavorativa e quotidiana della popolazione italiana è regolata dall’ultimo Dpcm. Entrato in vigore poco prima delle festività.

Leggi anche: Terremoto in Croazia, gravi danni: tra le vittime anche un bambino

Coronavirus, infermiera positiva, ma smentito che si fosse sottoposta al vaccino

La notizia era giunta in queste ore dalla Spagna. La diretta interessata sarebbe stata un’infermiera, come riportato da Leggo. La donna, che lavora al “Balafia” una casa d’accoglienza, è risultata positiva al Covid, ma non si era sottoposta ad alcun vaccino. La rettifica è arrivata qualche ora dopo. L’errore è avvenuto a causa di un errore nella traduzione della notizia originale, riportata dalla fonte, ovvero il giornale spagnolo El Pais. Ovviamente, come stabilito dalla sanità, tutti gli ospiti della strutta e i colleghi sono in isolamento, come la stessa infermiera. Necessario, dunque, chiarire che l’infermiera è risultata positiva al Covid, ma non si era sottoposta al vaccino, faceva parte del gruppo di operatori intenti a somministrarlo.

Vaccino
Un’infermiera è risultata positiva al Coronavirus dopo la vaccinazione in Spagna (fonte pixabey)

Inoltre, come avrebbero chiarito gli esperti, l’efficacia del vaccino inizierebbe alcuni giorni dopo la prima iniezione e sarebbe completa con la seconda dose, a cui i diretti interessati vengono sottoposti circa tre settimane dopo.  Continueremo a tenervi aggiornati.

Seguite anche la nostra pagina facebook: qui

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here