Home Attualità Vaccino Covid obbligatorio nei prossimi mesi? L’annuncio che tutti aspettavano

Vaccino Covid obbligatorio nei prossimi mesi? L’annuncio che tutti aspettavano

124
0

Il vaccino anti Covid sarà obbligatorio nei prossimi mesi? Arriva l’annuncio di Conte che tutti stavano aspettando

vaccino Covid
Vaccino Covid: l’annuncio di Conte

Il vaccino anti-Covid è arrivato anche in Italia e si sta già lavorando alla distribuzione di quest’ultimo. Ci sono già i primi vaccinati e la situazione sembra sotto controllo. E’ un passo importante. Una battaglia vinta contro il Coronavirus che fino ad ora ha messo tutti in ginocchio e non ci ha dato molte vie di scampo. Adesso, però, con il vaccino: tutto sembra avere un colore diverso. Tuttavia, non tutti sono d’accordo con la vaccinazione. Non tutti vogliono vaccinarsi. Nella conferenza stampa organizzata dall’Ordine dei giornalisti, in collaborazione con l’Associazione della Stampa Parlamentare, a Villa Madama a Roma, Giuseppe Conte ha parlato anche di questo.

Il vaccino anti-Covid sarà obbligatorio?

No. Il vaccino non sarà obbligatorio, stando a quanto spiega il Premier Giuseppe Conte. “Tuttavia, crediamo di raggiungere buoni risultati in termini di persone vaccinate anche solo lasciandolo facoltativo”. Per cui, il Premier fa sapere che non ci sarà l’obbligo di vaccinarsi e allo stesso tempo che il Governo si ritiene fiducioso sul numero di persone che invece intendono farlo di propria spontanea volontà.

Ma si parla anche di ripartenza…

Il Covid ha portato tantissime morti. Tante persone, soprattutto anziani, hanno perso la vita a causa di questo virus. E questo è un dato che non sarà mai dimenticato. Tuttavia, al contempo, il virus ha messo in ginocchio l’economia mondiale e non è esclusa pertanto quella europea. Così, il Premier Giuseppe Conte si dice ansioso di consegnare nel minor tempo possibile il Recovery Plan italiano che darà accesso al Recovery Fund. Ci sono in ballo 209 miliardi di aiuti da parte della Comunità Europea su cui l’Italia potrà contare per dare il via alla ripartenza economica del Paese. Come verranno spesi? Nei prossimi giorni si lavorerà al piano e ogni ente politico porterà sul tavolo le proprie proposte che, a detta di Conte, non saranno considerate con alcun pregiudizio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here