Home Attualità Coronavirus, perché usare due mascherine potrebbe essere utile: le parole della ricercatrice

Coronavirus, perché usare due mascherine potrebbe essere utile: le parole della ricercatrice

83
0

Le mascherine sono diventate uno strumento fondamentale nella lotta al Coronavirus: perché usarne due invece che una soltanto potrebbe essere utile secondo la ricercatrice.

Coronavirus mascherine
Utilizzare due mascherine al posto di una potrebbe essere importante: le parole della ricercatrice (fonte getty)

Con la pandemia da Coronavirus sono diventate un dispositivo fondamentale e utilizzato in tutto il mondo: perché due mascherine al posto di una potrebbero essere consigliabili secondo la ricercatrice. In un momento delicato come quello che siamo affrontando, a distanza di quasi un anno della diffusione del virus, alcune domande destano sempre una certa curiosità e si rivelano importanti per i cittadini. Misure restrittive e prevenzione sono parole ormai all’ordine del giorno e le regole imposte dalla Sanità e dal Governo appaiono fondamentali per fronteggiare il difficile momento che stiamo vivendo. Vediamo nel dettaglio cos’ha spiegato Linsey C. Marr, dottoressa e ricercatrice del Virginia Tech.

Leggi anche: Coronavirus, l’annuncio di Richeldi: trentamila saturimetri gratuitamente alle famiglie, i dettagli

Coronavirus, l’importanza fondamentale delle mascherine

Il virus, come abbiamo appreso, si diffonde in modi diversi attraverso le sue particelle. Il compito delle mascherine è proprio quello di “filtrare” e impedire al Coronavirus di raggiungere le nostre vie aeree. La ricercatrice Lindsey C. Marr, come riportato da Fanpage, ha spiegato perché utilizzare due mascherine sovrapposte potrebbe tornare molto utile. Quelle utilizzate dai cittadini, infatti, sono in prevalenza le mascherine chirurgiche, che, sebbene efficaci, non hanno la stessa ‘potenza’ di filtro di quelle che dovrebbero essere riservate agli operatori sanitari. Inserire del ‘materiale filtrante’ alle nostre mascherine chirurgiche potrebbe rendere lo strumento ancora più efficace. La ricercatrice precisa che non bisogna usare più di due mascherine al massimo, comunque, per non causare problemi alla respirazione. Il suo consiglio di utilizzarne due si basa anche sulla consapevolezza che spesso, le mascherine chirurgiche, non aderiscono perfettamente al viso e potrebbero lasciare delle zone ‘aperte’ al virus.

Per restare informati seguite la nostra pagina facebook: qui

Mascherine
Il dispositivo deve aderire bene al viso per garantirne l’efficacia (fonte getty)

Per questo, invita a preferire quelle con i lacci, più aderenti e che si adattano meglio. Un consiglio interessante, non trovate?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here