Home Personaggi Elena Sofia Ricci, “Se mi volto indietro vedo dieci inferni”: il retroscena...

Elena Sofia Ricci, “Se mi volto indietro vedo dieci inferni”: il retroscena choc sul suo difficile passato

243
0

Elena Sofia Ricci, “Se mi volto indietro vedo dieci inferni”: il retroscena choc sul difficile passato dell’attrice, ecco cosa ha raccontato. 

Elena Sofia Ricci passato
Elena Sofia Ricci racconta il suo difficile passato: parole choc

Oggi è una delle attrici più amate dal pubblico italiano e il suo fascino è indiscutibile. In passato, però, la sua vita è stata tutt’altro che semplice, ma anche queste difficoltà l’hanno sicuramente aiutata a raggiungere i suoi grandi traguardi umani e professionali. Stiamo parlando di Elena Sofia Ricci, attrice di talento e donna bellissima, protagonista di tanti film e serie tv di successo. Impossibile non menzionare, a questo proposito, la fiction di Rai Uno ‘Vivi e Lascia Vivere’, che ha registrato ascolti record nella passata stagione televisiva, ma anche ‘Che Dio ci Aiuti’, la serie tv che è giunta ormai alla sesta edizione. Insomma, la carriera e il successo di Elena Sofia Ricci sono sotto gli occhi di tutti, ma tanti invece non sanno che l’attrice non ha avuto una vita facile e che il suo passato è ricco di momenti molto dolorosi. Lei stessa lo ha raccontato in un’intervista rilasciata a Vanity Fair, nella quale ha dichiarato: “Se mi volto indietro vedo 10 inferni”, ecco il suo racconto nel dettaglio.

Elena Sofia Ricci racconta il suo difficile passato: “Se mi volto indietro vedo dieci inferni”, ecco le sue parole

Elena Sofia Ricci è un’amatissima attrice, ma la sua vita passata non è stata affatto semplice. Quando era ancora una ragazzina, e precisamente a 12 anni, l’attrice ha subito una violenza da parte di un amico di famiglia, e questo evento ha inevitabilmente segnato la sua vita. Non solo, però, perché gli anni più difficili sono poi arrivati dopo, come lei stessa ha raccontato in un’intervista a Vanity Fair: “Se mi volto indietro vedo dieci inferni. A 20 anni vivevo in bilico su quei binari, sono caduta e ricaduta, sui cofani delle macchine, per terra, in letti sbagliati, tra braccia anaffettive. Sono stata molto fortunata a non precipitare del tutto”, ha raccontato la Ricci. Fortunatamente, infatti, col tempo Elena è riuscita a uscire da questo periodo buio, fatto di dipendenze e dolore, fino ad arrivare alla splendida donna e attrice che vediamo oggi. Conoscevate questo retroscena del suo passato?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here