Home Curiosità “Che mi metto?”: il motivo per cui non sappiamo mai cosa indossare

“Che mi metto?”: il motivo per cui non sappiamo mai cosa indossare

202
0

Capita a tutti: un armadio pieno e non si sa mai cosa indossare. Perchè succede? Finalmente gli scienziati hanno la risposta

sapere cosa indossare
Perchè non sappiamo mai cosa indossare (fonte Pixabay)

A tutti è capitato almeno una volta nella vita di non sapere cosa indossare. Uomini o donne, grandi o più piccoli, chi non ha mai pronunciato la fatidica frase “Che mi metto?”. L’esclamazione, seguita da lunghi minuti intenti a guardare il contenuto del proprio armadio, accomuna tutti. Ma perchè accade ciò? Da ora non sarà più un mistero perchè gli scienziati hanno la soluzione!

Leggi anche: Tarme nell’armadio: i rimedi infallibili per tenere al sicuro i propri vestiti

Perchè non sappiamo mai cosa indossare?

Dopo ogni seduta di shopping si torna a casa pieni di buste ma quando arriva il momento di uscire passano interminabili minuti davanti l’armadio pensando di non sapere cosa indossare. Perchè succede? La scienza ha la soluzione.

Leggi anche: Fare colpo al primo appuntamento? É possibile con questi 5 infallibili consigli

Una prima motivazione che spinge a non sapere cosa indossare è più superficiale e risiede nell’ansia di apparire. I vestiti, inevitabilmente, ci caratterizzano e in base ad essi decidiamo come mostrarci agli altri. Ecco perchè sceglierli non è sempre facile. L’apparenza inganna, è vero, ma l’aspetto esteriore è il primo biglietto da visita e curarlo è importante. In questo risiede una prima fase di indecisione.

Un’altra motivazione è nella memoria. Secondo gli studiosi, infatti, molte volte semplicemente ci si dimentica di aver acquistato quel golfino o di avere nell’armadio quella gonna ancora con il cartellino. Per questo si tende a non sapere mai cosa mettere e a domandarsi “Che mi metto?”. Semplicemente perchè, molte volte, non ce lo ricordiamo!

Per restare aggiornati seguite la nostra pagina Facebook: qui

Una motivazione più profonda, invece, risponde a bisogni psicologici ed emotivi ben precisi. Se è vero che ci si veste bene per sè stessi e non per piacere agli altri, l’altro esercita sempre una sorta di pressione a livello inconscio che spinge ad avere ansia. Ansia di non piacere, ansia di essere giudicati, ansia di essere esclusi. Le aspettative di ognuno sono riposte nel fare colpo e la prima cosa da curare è l’aspetto fisico e, di conseguenza, il vestiario.

La soluzione è avere maggiore sicurezza in sè stessi e liberarsi dai preconcetti che la moda (e la società tutta) ci impongono. Per cui basta farsi condizionare dal giudizio di un’amica o dagli sgrardi straniti dei passanti: essere sè stessi è la chiave del successo. A questo punto, il problema di cosa mettere sarà sparito!

cosa indossare
Sapere sempre cosa indossare (fonte Pixabay)

Sapevate perchè non si sa mai cosa indossare?

E.D.V.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here