Home Attualità Coronavirus, possibile “mutazione” della variante inglese: l’allarme degli esperti

Coronavirus, possibile “mutazione” della variante inglese: l’allarme degli esperti

313
0

Grande preoccupazione, un nuovo allarme arriva dagli esperti per una possibile “mutazione” individuata della variante inglese del Coronavirus.

Coronavirus variante inglese
Possibile “mutazione” della variante inglese Coronavirus: l’allarme degli esperti (fonte getty)

Grande preoccupazione che arriva sotto forma di un nuovo allarme lanciato dagli esperti britannici per quanto riguarda la variante inglese del Coronavirus: individuata possibile mutazione. “La variante inglese sta mutando di nuovo”, sarebbe stata la notizia riportata dalla BBC news online, come si apprende da Adnkronos. Gli studi e le analisi sono ancora in corso, ma pare che possa trattarsi della stessa mutazione già notata nei ceppi del Brasile e del Sudafrica. Al momento, sembra che gli scienziati ritengano i vaccini attuali utili a “combattere” anche questa possibile mutazione, sebbene, come riportato da TGCOM24, potrebbero risultare limitati nella loro efficacia se questa fosse accertata.

Leggi anche: Coronavirus, preoccupazione per la zona gialla: “Perderemo il controllo dell’epidemia”

Coronavirus, l’allarme degli esperti per la variante inglese

Una nuova mutazione in fase di studio, di cui si attende ancora conferma. La variante inglese del Coronavirus ha già dimostrato di avere una diffusione rapidissima. “Le varianti preoccupano, e non devono diffondersi perché ci troveremmo a combattere con un altro problema gigantesco” ha affermato la sottosegretaria Sandra Zampa, che si è focalizzata anche sull’importanza del vaccino. Ospite a “Rai Radio 1”, ha chiarito illustrato la correlazione tra la vaccinazione e le nuove varianti individuate. “Sono la ragione per cui bisogna vaccinare e vaccinare ovunque nel mondo, non solo all’interno di un Paese” ha spiegato. “Si correrebbe il rischio che in territori in cui non si vaccina nasca una nuova variante che a quel punto riporta a casa di tutti un problema sconosciuto” ha affermato. “In questo momento sappiamo che alcune varianti sono più pericolose dal punto di vista della diffusione, ma non della mortalità. Ma non è escluso che possa avvenire anche qualcosa di peggio” ha aggiunto.

Per restare sempre aggiornati seguite anche la nostra pagina facebook: qui

Coronavirus
Possibile mutazione della variante inglese individuata: test in corso per confermare (fonte getty)

In attesa di conferme da parte degli esperti, continueremo a tenervi aggiornati in merito ad ogni possibile sviluppo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here