Home Spettacolo WhatsApp: il trucco che ancora non conoscete per inviare i messaggi a...

WhatsApp: il trucco che ancora non conoscete per inviare i messaggi a voi stessi

628
0

Ciò che non sapete su WhatsApp: ecco il trucco semplice e immediato per inviare i messaggi a se stessi, davvero da non credere!

Whatsapp messaggi a se stessi
Come inviare messaggi a se stessi su WhatsApp

Quante volte avete vi sarà capitato su WhatsApp di dover inviare a voi stessi una foto, un video o semplicemente un promemoria?! Non sapendo come fare avrete sicuramente ossessionato amici e parenti con messaggi non indirizzati a loro, ma che avevano il puro scopo di permettervi di inoltrare direttamente a voi stessi del materiale da utilizzare in un secondo momento magari da pc. Da oggi, i vostri problemi sono finiti, perché finalmente potrete farlo! Basterà usare questo trucco semplice ed immediato e in un batter d’occhio avrete a portata di mano tutto ciò di cui avete bisogno. Non ci credete? Leggete subito il nostro articolo e seguite questi passaggi essenziali.

Come inviare a se stessi i messaggi su WhatsApp

Se avete sempre desiderato inviare a voi stessi dei messaggi su WhatsApp per poter avere a portata di mano foto, video, link e quant’altro siete finalmente capitati nel posto giusto, perché stiamo per spiegarvi come fare. Nonostante WhatsApp non abbia una funzione ufficiale che vi permette questa possibilità, per raggiungere l’obiettivo e inviare a voi stessi tutto ciò che vi serve, basterà seguire queste semplici mosse:

  1. aprite WhatsApp sul vostro smartphone, selezionate i tre puntini in alto a destra e scegliete ‘Nuovo gruppo’;
  2. create una chat di gruppo con almeno due utenti, preferibilmente amici o parenti;
  3. eliminate i partecipanti aggiunti.

Così facendo, avrete creato un gruppo in cui voi stessi siete l’unico partecipante e su cui potrete andare a condividere il materiale che vi servirà in un secondo momento.

Come fare su Telegram

WhatsApp messaggi a se stessi
Come fare su Telegram

A differenza di quanto spiegato per WhatsApp, su Telegram la funzione per mandare i messaggi a se stessi è già supportata. Si tratta dei ‘Messaggi salvati’. Pertanto, non dovrete fare altro che accedervi tramite la schermata principale dell’applicazione o da Telegram Web, in modo da avere con sempre sé, sia da smartphone che da pc, tutto quello di cui avete bisogno. Non vi resta che provare subito!

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here