Home Personaggi Perché Sabrina Ferilli non ha avuto figli? Chi è il marito e...

Perché Sabrina Ferilli non ha avuto figli? Chi è il marito e quel ‘segreto’

967
0

Sabrina Ferilli non ha avuto figli nella sua vita, nonostante due matrimoni. Il perché? Ecco, lo ha spiegato lei stessa

Sabrina Ferilli
Perché Sabrina Ferilli non ha avuto figli?

Sabrina Ferilli è convolata a nozze nel 2011 con Flavio Catteneo, un manager affermato ed anche abbastanza famoso nell’ambiente, il loro matrimonio va a gonfie vele e non sono mai spuntate fuori delle voci sulla loro vita privata che parlassero di ‘problemi’ di alcun tipo. Tra loro è stato amore a prima vista, come possono affermare amici e conoscenti. Tuttavia, hanno voluto mantenere un gran ‘segreto’: il matrimonio. Sì, perché hanno voluto sposarsi nella massima riservatezza a Parigi nel 2011, dopo anni di convivenza. Prima, la stupenda attrice è stata legata ad Andrea Perone. Si è sposata con lui dopo un fidanzamento di 8 anni. Poi, il matrimonio naufragò dopo appena due anni a causa di un presunto tradimento da parte di lui. Attrice pazzesca, straordinaria, bellissima. Insomma, si può dire sia una delle donne più invidiate d’Italia. Oggi partecipa come giudice a Tu si que vales ed ha un gran bel rapporto d’amicizia con Maria De Filippi. Ultimamente l’abbiamo vista anche a C’è Posta per te, perché è stata il ‘regalo’ per uno degli ospiti di Maria.

Sabrina Ferilli non ha avuto figli: lei stessa svela il motivo

Un particolare su cui in tanti si interrogano spesso. Due matrimoni, tanta felicità con il proprio partner attuale, eppure nessun figlio. Le sue parole, rilasciate a La Stampa qualche tempo fa, fanno chiarezza sul motivo per cui nella sua vita non ci sono mai stati bambini: “Non mi sono sentita di fare figli, ho tentato di adottarne uno, ma non c’è stata fortuna”. 

Come detto dalla stessa attrice, ha tentato l’adozione ma poi, a quanto pare, non c’è stato nulla da fare. Poi, la Ferilli ha spiegato: “Alla fine le cose sono andate come dovevano andare e non ne ho fatto una malattia. Ho sempre ragionato su quello che desideravo, compiendo scelte, anche azzardate, ma sempre rispondenti a ciò che volevo. I paragoni con i percorsi degli altri non mi hanno mai interessata”. Insomma, Sabrina è sempre stata una donna decisa e convinta delle scelte che ha fatto. Come lei stessa sottolinea, non ha mai usato fare paragoni con quello che fanno gli altri. Ognuno è dev’essere soddisfatto di ciò che ha intorno a sé. Bisogna saper apprezzare ciò che si ha, talvolta, senza dover cercare per forza molto altro. In un’intervista a Libero ha dichiarato, infine: “Quello che non ho avuto è perché non l’ho voluto. Volevo essere autonoma e avere poca gente intorno ma di qualità”. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here