Home Spettacolo Instagram, come tutelare la nostra privacy: la funzione essenziale e perché dobbiamo...

Instagram, come tutelare la nostra privacy: la funzione essenziale e perché dobbiamo conoscerla

322
0

L’arrivo di Instagram ha cambiato totalmente il nostro approccio ai social: la funzione essenziale per la nostra privacy, perché dobbiamo conoscerla

Instagram privacy
La funzione essenziale di Instagram per tutelare la nostra privacy: perché è importante conoscerla (fonte pixabey)

Tra le applicazioni più utilizzate spicca sicuramente Instagram. Il social ha spopolato a livello mondiale, divenendo celebre non solo tra i giovani, ma anche tra le star. Immagini, video, dirette, le opzioni che offre sono davvero infinite e ogni aggiornamento porta con sé clamorose novità. Instagram è una sorta di “vetrina” virtuale dove ognuno di noi può condividere scatti relativi alla propria vita e al proprio lavoro. Al contempo, è possibile interagire con gli altri utenti, in un continuo e reciproco scambio “multimediale”. Coloro che utilizzano la celebre applicazione conosceranno le regole di base per la tutela della privacy, come l’utilizzo del profilo privato. Vi è, tuttavia, un’altra funzione offerta da Instagram, importante da conoscere, che ci consente di condividere i nostri contenuti in tutta tranquillità. Scopriamo di cosa si tratta.

Leggi anche: Novità Instagram: c’è un trucco per tenere alte le visualizzazioni dei post

Instagram, importante funzione per proteggere la nostra privacy

Come comportarci, dunque, se desideriamo condividere una storia e fare in modo che sia visibile solo agli amici di cui ci fidiamo, senza però rinunciare a tenere il nostro profilo pubblico? Possiamo affidarci una funzione poco conosciuta ma davvero utilissima che verrà in nostro soccorso. Su Instagram, infatti, è possibile pubblicare una storia limitando la lista di coloro che possono visualizzarla. Come? Servendoci di un’alternativa al classico “condividi” visibile al momento della pubblicazione. Basterà cliccare sul pallino verde che riporta la voce “amici più stretti”. Vi si aprirà dunque un invito a compilare la vostra “lista” che vi darà la possibilità di selezionare le persone che volete visualizzino la vostra storia. Per tutti gli altri, invece, sarà come se voi non l’aveste mai pubblicata.

Per restare aggiornati seguite la nostra pagina facebook: qui

Instagram
L’opzione per condividere le storie solo con le persone che vogliamo (fonte Instagram)

 

L’importanza di questa funzione è evidente: condividere i contenuti delle nostre storie solo con le persone di cui ci fidiamo senza dover selezionare, invece, nascondere la storia a tutti coloro che non vogliamo la vedano, impiegando moltissimo tempo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here