Home Curiosità Come pulire il forno senza i detersivi: usa questi ingredienti da cucina...

Come pulire il forno senza i detersivi: usa questi ingredienti da cucina e avrai un risultato strabiliante!

148
0

Come pulire il forno della cucina senza usare i detersivi: esistono metodi veloci ed economici che vi lasceranno senza parole!

come pulire il forno
Ecco i metodi per pulire il forno senza usare i detersivi (pixabay)

Come pulire il forno dopo averlo usato per preparare una bella lasagna, un gustoso pollo o una squisita torta? Forse pulire il forno è una delle faccende domestiche più fastidiose di tutte: la maggior parte delle volte bisognerà sgrassarlo e questa non è di certo un’operazione semplice! Si sa, il grasso è uno dei più grandi nemici della pulizia e spesso si va a depositare proprio all’interno del nostro forno: toglierlo a volte ci sembra impossibile. Per sgrassare le pareti del forno, e rimuovere tutti i residui di incrostazioni, la maggior parte di noi si arma di detersivo e spugnetta e inizia a grattare. Quanta fatica! Questa è un’operazione che richiede tempo e anche un certo sforzo fisico, perchè non evitarla? Vediamo allora quali sono i metodi per pulire il forno con ingredienti naturali che abbiamo in cucina.

Leggi anche: Come pulire gli specchi alla perfezione: tre consigli fai da te facili e veloci per un risultato sorprendente!

Pulire il forno: ecco i metodi naturali per un risultato sorprendente

Partiamo da due ingredienti naturali che tutti noi abbiamo sicuramente in casa: l’acqua e il sale. Dobbiamo prendere un recipiente e metterci dentro mezzo litro di acqua e 250 grammi di sale grosso. Facciamo in modo che siano amalgamati: dobbiamo ottenere un composto omogeneo. A questo punto siamo pronti per usarlo nel nostro forno con una spugnetta. Il sale grosso cattura i liquidi in eccesso, rimuovendo con molta facilità i residui di grasso che tanto ci danno fastidio. Vediamo adesso un altro metodo, molto utile nel caso in cui dobbiamo rimuovere odori poco piacevoli: uniamo il sale con l’aceto, più precisamente con mezzo litro di aceto di vino bianco. Ancora meglio in questo caso se l’acqua viene precedentemente scaldata: una volta che il composto è pronto, mettetelo su una teglia del forno e lasciatelo agire per circa un’ora. La vostra teglia sarà pulitissima e completamente pulita! Un ultimo metodo è quello di utilizzare il bicarbonato. Uniamo una tazza di sale, una tazza di bicarbonato e una di acqua: anche in questo caso dobbiamo mescolare bene gli ingredienti, stendere il composto nel forno e lasciare agire per un’ora.

Per rimanere aggiornati seguite la nostra pagina facebook: qui

come pulire il forno
I metodi naturali per pulire il forno (pixabay)

Non vi resta altro che scegliere una di queste soluzioni e provarle subito. Non ve ne pentirete!

L.M.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here