Home Spettacolo Coronavirus, spunta un’altra variante: individuata a New York, ultime notizie

Coronavirus, spunta un’altra variante: individuata a New York, ultime notizie

525
0

Continua a preoccupare l’epidemia da Coronavirus e, soprattutto, l’allarme per i diversi “ceppi”: spunta un’altra variante individuata a New York, le ultime notizie

Coronavirus variante New York
Spunta un’altra variante del Coronavirus: individuata a New York, le ultime notizie (fonte pixabey)

L’epidemia da Coronavirus continua a tenere in scacco molti paesi del mondo, Italia compresa. Da ormai un anno i cittadini convivono con il virus che ha letteralmente trasformato la vita di ognuno di noi. Gli interventi dei Governi sono mirati ad arginare la diffusione del contagio con misure preventive e restrittive che sono diventate una realtà consolidata nel nostro modo di vivere. Proprio in queste ore in Italia si discutono i termini del Nuovo Dpcm che dovrebbe entrare in vigore il 6 Marzo e regolare anche le festività pasquali. Intanto, giunge una notizia che desta nuove preoccupazioni: spunta un’altra variante del Coronavirus, individuata a New York. Le ultime notizie in merito, cosa sappiamo.

Leggi anche: Il Coronavirus “investe” l’Inter: contagiati Antonello, Marotta e Ausilio, cosa sappiamo

Nuova variante del Coronavirus individuata a New York

La notizia è stata riportata da Adnkronos, che ha citato il New York Times. L’annuncio sarebbe arrivato da parte dei ricercatori dell’Columbia University Vagelos College of Physicians and Surgeons. La nuova variante del Coronavirus sarebbe stata individuata a New York per la prima volta a Novembre. Ad oggi, Febbraio 2021, sembrerebbe che l’incidenza abbia raggiunto circa il 12% sul numero di positivi analizzati. A preoccupare gli esperti sarebbe, in particolare, la possibile riduzione dell’efficacia dei vaccini. Proprio in queste ore, inoltre, il neo Presidente Americano, Biden, ha deciso di prolungare lo stato di emergenza. Anche l’Italia è alle prese con le varianti: sul nostro territorio sono stati rilevati casi sia di quella inglese che di quella sudafricana. In aggiunta, come annunciato qualche giorno fa dal Governatore De Luca, a Napoli è stata isolata un’ulteriore “ceppo” che non si era “mai osservato prima in Italia”.

Per restare aggiornati seguire la nostra pagina facebook: qui

Coronavirus
La nuova variante sarebbe stata individuata a New York (fonte pixabey)

Al momento non sembrano esserci ulteriori notizie in merito alla nuova variante e occorrerà attendere le prossime settimane per comprendere a fondo le implicazioni di quanto annunciato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here