Home Lifestyle Pennelli per il trucco, pulirli e igienizzarli: quanto spesso e come fare

Pennelli per il trucco, pulirli e igienizzarli: quanto spesso e come fare

265
0

Ognuno di noi ha nel proprio beauty una vasta gamma di strumenti per il make-up, tra cui diversi pennelli per il trucco: come pulirli e igienizzarli e ogni quanto tempo occorre farlo

Pennelli trucco pulirli
Come igienizzare i nostri pennelli per il trucco: ogni quanto pulirli e quali prodotti usare (fonte pixabey)

Il make-up è una componente importante per molte persone, poiché ci consente di dilettarci con colori e nuance e giocare con il nostro aspetto. Truccarsi può essere un hobby o una necessità e, al contempo, è molto importante mantenere perfettamente igienizzati gli strumenti che utilizziamo. Una particolare importanza la rivestono i pennelli di cui facciamo uso per il nostro trucco: come pulirli e ogni quanto farlo, ma, soprattutto, con quali prodotti? Vediamo insieme come procedere per essere certi che i nostri strumenti siano sempre pronti all’uso.

Leggi anche: Mascherina e problemi della pelle: cos’è la “Maskne” e come contrastarla

Pennelli per il trucco: come pulirli e ogni quanto

Per ombretto, fondotinta, blush o terra, i pennelli per il trucco sono davvero tantissimi e ognuno svolge una funzione diversa. Punte sottili, setole morbide, tagli diversi, la gamma che ci viene offerta è davvero vastissima. Come fare, dunque, per tenerli sempre puliti e pronti all’uso? Iniziamo col dire che pulire i pennelli è importante per evitare l’accumulo di batteri. Molti credono che ci sia bisogno di specifici prodotti, magari costosissimi, per poter effettuale un “lavaggio” di questi. In realtà, non è affatto così. Potrete servirvi di una semplice saponetta o, in alternativa, del vostro shampoo. Per le pelli più delicate il consiglio è di utilizzare un prodotto specifico per i bambini, che si tratti di sapone, shampoo o bagnoschiuma. La regola vorrebbe che i pennelli andassero lavati almeno ogni paio di utilizzi, ma dipenderà ovviamente dalla qualità e dalla scelta di questi.

Come procedere

In primo luogo bagnamo le setole dei pennelli con acqua tiepida: né fredda, né calda. Per igienizzarli prima di passare al lavaggio vero e proprio, possiamo utilizzare un miscuglio di acqua e aceto in cui immergere i nostri pennelli. Dopo qualche minuto risciacquiamo e procediamo al lavaggio. Servendoci del detergente scelto, strofiniamo con delicatezza le setole e risciacquiamo più volte. Quando l’acqua risulterà limpida potremo “strizzare” leggermente e mettere ad asciugare. Non riponete i pennelli prima che siano completamente asciutti.

Seguite la nostra pagina facebook: qui

Pennelli trucco
Tenere sempre puliti i nostri pennelli per make-up è importante (fonte poxabey)

Un ultimo consiglio: tenete i vostri pennelli ordinati, separati dal resto dei prodotti di make-up.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here