Home Cucina & Ricette Polpette di patate, leggere e sfiziose: il secondo piatto salutare per i...

Polpette di patate, leggere e sfiziose: il secondo piatto salutare per i vostri pranzi

410
0

Le polpette di patate sono un secondo piatto salutare, leggero e sfiziosissimo per i vostri pranzi: vediamo come prepararle!

polpette di patate
Come prepare un contorno leggero e sfizioso: le polpette di patate (pixabay)

Le polpette di patate sono un piatto molto particolare ma allo stesso tempo leggero e gustoso. Può essere sia servito come secondo che come contorno, per accompagnare la carne o il pesce. Le patate infatti sono un ottimo alimento che dovrebbe essere presente nella nostra dieta: ci danno il calcio, che è assolutamente indispensabile per le nostre ossa. Sono inoltre ricche di potassio, utile per il nostro sistema circolatorio e per il cuore. Ci sono tantissimi modi per preparare le patate: fritte, al forno o in padella sono sempre buonissime e amate da tutti, sia grandi che piccini. La ricette che vi proponiamo oggi è però molto particolare: può essere usata sia per preparare un secondo piatto leggero e attento alla dieta, sia un contorno sfizioso che non tutti conoscono. Vediamo allora qual è il procedimento da seguire.

Leggi anche: Patate al forno: l’ingrediente segreto per un sapore unico e inimitabile

Polpette di patate: il secondo o contorno leggero e particolare

La prima cosa che dobbiamo fare è lessare le nostre patate (almeno 800 gr) per circa 40 minuti, fino a quando non saranno morbide. Nel frattempo tritiamo anche un mazzetto di prezzemolo e poi procediamo a pelare le patate e schiacciarle. Mettiamole poi in una ciotola insieme ad un pizzico di sale, un pò di pepe nero e il timo e poi aggiungiamo anche l’aglio in polvere e 40 gr di formaggio grattuggiato. Amalgamiamo aggiungendoci anche un pò di origano e prezzemolo. Infine aggiungiamo un uovo e 50-60 gr di pangrattato. Mi raccomando, a questo punto bisognerà mescolare bene, in modo da avere un risultanto quanto il più possibile omogeneo. Adesso andremo a fare con il nostro preparato quello che in genere facciamo con la carne: prepariamo tante piccole polpette. Disponiamole poi su un vassoio e passiamo all’impanatura. Ci basterà farle rotolare prima nell’uovo, (precedentemente sbattuto) e poi nel pangrattato, e avremo così la nostra buonissima impanatura.

Per rimanere aggiornati seguite la nostra pagina facebook: qui

polpette di patate
Come preparare delle buonissime polpette di patate (pixabay)

Infine dovremo mettere le polpette su una teglia da forno, sopra della carta da forno, inumidirle con un pò d’olio e poi farle cuocere per 15 minuti o più a 180 gradi.

L.M.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here