Home Spettacolo Sanremo 2021, costi e proventi del festival: tutti i numeri dell’evento musicale

Sanremo 2021, costi e proventi del festival: tutti i numeri dell’evento musicale

316
0

Costi, pubblicità e proventi di questo Sanremo 2021: scopriamo quali sono tutti i numeri del Festival della canzone italiana!

sanremo 2021 costi
Festival di Sanremo 2021: quali sono i costi e i proventi? (screenshot da Instagram)

Festival di Sanremo 2021: quali sono i costi, i proventi e i cachet dei tanti partecipanti? Scopriamo quali sono i possibili cachet a partire dal direttore artistico e conduttore Amadeus, ai suoi co conduttori Fiorello e Ibrahimovic, fino ai cantanti in gara e alle donne che ogni sera accompagneranno il padrone di casa sul palco. Quest’anno in festival ha dovuto fronteggiare numerose difficoltà, non solo in termini organizzativi ma anche economici. A causa dell’emergenza sanitaria nel teatro dell’Ariston per la prima volta non ci sarà pubblico, e quindi nemmeno biglietti da vendere. Inoltre, in molti credono che il Festival sia finanziato dai contribuenti, tramite il pagamento del canone Rai, ma a quanto pare questa rimane solo una credenza popolare. Scopriamo perchè.

Leggi anche: Sanremo 2021, cosa aspettarci dalla seconda serata: trionfo di ospiti straordinari

Cashet e costi di Sanremo 2021: tutti i numeri

Partiamo da lui, da Amadeus. Secondo quanto riportato da Money.it il conduttore del festival dovrebbe guadagnare, per le cinque serate, più o meno la stessa cifra dello scorso anno, che si aggira intorno ai 500-600.000 euro. Seguono poi i due co conduttori: Fiorello e Ibrahimovic guadagnerebbero sui 50.000 euro a serata, per un totale di circa 250.000 euro. Se poi aggiungiamo gli sponsor del giocatore, il suo cachet dovrebbe ammontare intorno ai 2 milioni di euro. La bella Elodie invece, che proprio stasera sarà sul palco nelle vesti di co conduttrice, dovrebbe percepire un cachet di circa 25.000 euro. Passiamo adesso ai cantanti in gara. Sempre secondo il sito, i cantanti in gara che rientrano nella categoria dei Big, dovrebbero ricevere un indennizzo a titolo di rimborso spese: questo dovrebbe ammonatare intorno ai 48mila euro. Ma chi paga il festival? Secondo quanto riporta il sito, il festival di Sanremo si autofinanzia attraverso gli sponsor e lo sponsor unico di quest’anno è Tim. Sfatato, dunque, il mito secondo cui il Festival viene “realizzato” attraverso i proventi del canone Rai pagato dai cittadini. Ne ha parlato anche uno degli autori durante la conferenza stampa di presentazione. Claudio Fasulo ha dichiarato che negli ultimi anni: “C’è stata un’enorme compressione della spesa, ma non del prodotto”.

Per rimanere aggiornati seguite la nostra pagina facebook: qui

sanremo 2021 costi
I costi e i cachet di questa Sanremo 2021 (screenshot da Instagram)

Secondo quanto riporta il sito Firstonline, la Rai, proprio per far fronte ai proventi ridotti, ha alzato il listino pubblicitario di circa il 9%.

L.M.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here