Home Lifestyle Capi che si macchiano in lavatrice: “acchiappacolore” fatto in casa in poche...

Capi che si macchiano in lavatrice: “acchiappacolore” fatto in casa in poche semplici mosse

591
0

Avete bisogno di fare il bucato ma vi siete accorti di essere sprovvisti dei fogli anti-macchia fondamentali per evitare disastri: “acchiappacolore” fatto in casa, seguite queste poche semplici mosse

Acchiappacolore fatto in casa
Acchiappacolore fatto in casa: metodo semplice e rapido (fonte pixabey)

Mal tempo, pioggia e umidità che impediscono ai nostri abiti di asciugarsi in fretta e una cesta piena di bucato da lavare: già così, la situazione appare stressante. E se, in aggiunta, avessimo dimenticato di acquistare i fogli anti-macchia per impedire disastri? Manteniamo la calma e seguiamo queste poche e semplici mosse per un “acchiappacolore” fatto in casa! Potremo, così, caricare la nostra lavatrice senza temere di veder fuoriuscire un arcobaleno dal nostro bucato. Siete pronti a mettervi all’opera? Per creare i vostri “acchiappacolore” vi serviranno: della stoffa bianca, della soda per bucato (un cucchiaio) e dell’acqua calda. Munitevi anche di un bicchiere o un vasetto di vetro e sarete pronti a cominciare!

Leggi anche: Come profumare il bucato: semplicissimo trucchetto alla portata di tutti

“Acchiappacolore” fatto in casa: risparmio assicurato

Iniziamo col ottenere quadratini bianchi della stessa grandezza dalla nostra stoffa bianca. Nel nostro bicchiere o contenitore di vetro versiamo l’acqua calda e aggiungiamo il cucchiaio di soda per bucato. A questo punto immergiamo il quadratino di stoffa e lasciamo che si inzuppi completamente. Dopo qualche minuto estraiamolo e mettiamolo ad asciugare, possibilmente in una zona arieggiata. Il vostro “acchiappacolore” è pronto e vi basterà inserirlo in lavatrice insieme ai capi. Un consiglio importante: sarebbe utile e preferibile fare un piccolo test prima di caricare la lavatrice con tutti i capi, inserendo nel cestello una manciata di capi per controllare che il foglietto da noi creato ottemperi al suo compito. Basterà un lavaggio “rapido” di quelli da 15 o 20 minuti per rassicurarci.  Poche semplici mosse, dunque, che ci consentiranno non solo di risparmiare ma anche di lavare il nostro bucato colorato tutto insieme pur avendo dimenticato di acquistare l’acchiappacolore.

Seguite la nostra pagina facebook: qui

Bucato
Con questo semplice metodo potrete continuare a lavare il vostro bucato in tutta tranquillità! (fonte pixabey)

Adesso, non ci resta che metterci all’opera per preparare il nostro acchiappacolore: completamente fai da te!

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here