Home Personaggi Amadeus, il primo incontro con Giovanna Civitillo: “Come un segno del destino”

Amadeus, il primo incontro con Giovanna Civitillo: “Come un segno del destino”

568
0

Il direttore artistico di Sanremo 2021, nonché amatissimo conduttore Amadeus, è sposato con la splendida Giovanna Civitillo: “Come un segno del destino”, il ricordo del loro primo incontro

Amadeus Giovanna Civitillo
“Come un segno del destino”: il primo incontro tra Amadeus e Giovanna (fonte getty)

Formano una delle coppie più belle e innamorate del panorama artistico: “Come un segno del destino”, Amadeus e il primo incontro con la moglie, Giovanna Civitillo. Al momento, stiamo ammirando entrambi alle prese con Sanremo 2021. Amadeus è, come per il 2020, direttore artistico del celebre e tradizionale festival musicale. Giovanna, invece, è al timone del prima-festival e sta incantando il pubblico con il suo talento e la sua eleganza. Felicemente sposati, genitori di uno splendido bambino, i due formano una magnifica coppia. Insieme dal 2003, tra loro sembra essere scattato un vero e proprio colpo di fulmine. Sul primo incontro che li ha visti protagonisti, è stato lo stesso Amadeus a rivelare qualche dettaglio, un po’ di tempo fa.

Leggi anche: Amadeus: sapete cosa faceva prima di diventare famoso? Incredibile!

Amadeus e la moglie Giovanna Civitillo: il primo incontro

All’epoca, Amadeus era alla conduzione de “L’Eredità” e Giovanna Civitillo, già nel cast del corpo di ballo di diversi programmi molto apprezzati, approdò al format. Bellissima e talentuosa, diplomata al Teatro Bellini, riuscì a catalizzare l’attenzione e il plauso dei telespettatori e anche del conduttore. Come riportato da SkyTg24, è stato Amadeus a raccontare alcuni particolari sul loro primo incontro. “Non avevo alcuna intenzione di impegnarmi, mi godevo la libertà, storie poco impegnative usai un modo indiretto per farmi avanti” ha rivelato, parlando del periodo precedente alla nascita del loro amore. “Per evitare di espormi troppo, le scrissi un biglietto e lo diedi al mio assistente. Le davo appuntamento in corso Como, a Milano” ha aggiunto. “Se fosse venuta, l’avrei letto come un segno del destino che mi diceva di mettere la testa a posto”. E, vedendoli oggi, felici e innamorati, non c’è dubbio che fosse davvero un segno del destino!

 Conoscevate questo incredibile retroscena sulla magnifica coppia?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here