Home Attualità Lutto nel mondo dello spettacolo, muore l’attore Cliff Simon: le parole della...

Lutto nel mondo dello spettacolo, muore l’attore Cliff Simon: le parole della moglie

398
0

Grave lutto per il mondo dello spettacolo, muore l’attore di Stargate SG-1 Cliff Simon: le parole della moglie sul tragico evento.

Cliff Simon morte
Cliff Simon. Fonte: Instagram

Lutto nel mondo dello spettacolo: lo scorso 9 marzo l’attore di Stargate SG-1 Cliff Simon ha perso la vita a seguito di un drammatico incidente. Il 58enne, conosciuto soprattutto con i panni del personaggio Ba’al, è rimasto vittima di un tragico evento mentre faceva kiteboarding sulla spiaggia di Topanga, in California. A diffondere la notizia sui social network la moglie dell’attore, la quale ha voluto salutare così per l’ultima volta il proprio marito.

Cliff Simon: vita e carriera dell’attore

Nato in Sudafrica e trasferitosi in Inghilterra, Cliff Simon prima di intraprendere la carriera dell’attore ha conseguito alcuni successi nel mondo dello sport, decidendo poi di arruolarsi nell’aeronautica militare. Lasciato l’esercito Simon è tornato a svolgere la professione di insegnante di windsurf e sci nautico. Più tardi, dopo aver lavorato anche come ballerino e modello, Cliff Simon ha debuttato come attore nella soap sudafricana Egoli – Place of God, cui è seguita una parte in Nash Bridges. Trampolino di lancio per il ruolo che l’ha reso famoso: Ba’al in Stargate SG-1.

LEGGI ANCHE: Gianni Morandi ricoverato d’urgenza: incidente mentre era in campagna

L’ultimo saluto della moglie

A dare l’annuncio della morte di Cliff Simon è stata la stessa moglie dell’attore Colette, la quale ha rivolto al marito il suo ultimo saluto direttamente su Facebook. “Con immenso dolore vi annuncio la morte del mio adorato marito Cliff Simon, avvenuta alle 12.30 di martedì 9 marzo 2021 sulla spiaggia di Topanga dopo un tragico incidente di kiteboarding”. Ha scritto la donna sul social.

“Lui era davvero molto di più: un vero originale, un avventuriero, un marinaio, un nuotatore, un ballerino, un attore e uno scrittore”. Ha aggiunto la moglie, la quale ha fatto sapere a tutti che la morte di Simon lascerà un grave vuoto non solo nel suo cuore, ma anche in quello di famigliari, amici e fan. Nel suo commovente saluto Colette ha, inoltre, voluto trovare una piccola consolazione per farsi forza dopo la tragedia appena avvenuta. “Una piccola consolazione è che stesse facendo una delle cose che amava di più” ha scritto. “È morto vicino all’acqua. Il suo tempio”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here