Home Spettacolo Come pulire gli oggetti in rame, metodo super efficace: bastano solo due...

Come pulire gli oggetti in rame, metodo super efficace: bastano solo due ingredienti!

256
0

Come pulire gli oggetti in rame, ecco un metodo semplice e veloce: bastano solo due ingredienti da cucina!

come pulire rame
Due semplici ingredienti per pulire il rame (pixabay)

Se vi chiedete come pulire gli oggetti in rame in modo semplice e veloce ecco il metodo giusto che fa per voi! In casa abbiamo tanti oggetti, a volte antichi altre no, fatti di questo materiale e molto spesso non sappiamo come pulirli. Il rame è un materiale molto affascinante e particolare, ma bisogna stare molto attenti affinché non si danneggi. L’umidità in particolare è la sua nemica numero uno. Questa va ad ossidare la superficie del metallo e va a formare quella fastidiosa patina tendente al verde, che si chiama proprio verderame. Come fare allora per proteggere i nostri oggetti decorativi o le nostre pentole composte da questo particolare metallo? Ecco una soluzione molto semplice e naturale: bisognerà utilizzare soltanto due ingredienti che tutti noi abbiamo in cucina. Vediamo come procedere.

Leggi anche: Come pulire il forno a microonde: usa questi semplici ingredienti per un risultato straordinario!

Come pulire il rame in modo naturale e in pochissimo tempo

Per procedere con questo metodo abbiamo bisogno di una spugnetta e di due ingredienti che abbiamo in cucina: l’aceto di vino bianco e il succo di limone. Vediamo allora come utilizzarli per far risplendere di nuovo i nostri oggetti ed eliminare così la patina verde. Prima di tutto dobbiamo vaporizzare la superficie del nostro oggetto utilizzando l’aceto bianco. Con la spugnetta, e con l’aggiunta di un pò di sale grosso, andiamo poi a strofinarlo molto delicatamente. Questo nel caso in cui ci sono delle incrostazioni importanti. Se invece abbiamo sotto le mani oggetti che ancora non tendono al verde, possiamo fare agire il sale e l’aceto per qualche minuto, senza strofinare. L’ultima cosa che dobbiamo fare è risciaquare il tutto con acqua tiepida e poi asciugare con un panno morbido. Se invece preferite utilizzare il limone, ecco come procedere.

Per rimanere aggiornati seguite la nostra pagina Facebook: qui

come pulire rame
Pulire il rame con il succo di limone (pixabay)

Strofiniamo sul nostro oggetto in rame mezzo limone, direttamente oppure imbevuto nella spugnetta. Se decidete di usare la spugnetta, usate la parte più morbida. Ed ecco che i vostri oggetti di rame saranno splendenti come prima!

L.M.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here