Home Lifestyle Addio cattivi odori: come profumare armadi e cassetti con rimedi fai da...

Addio cattivi odori: come profumare armadi e cassetti con rimedi fai da te

133
0

Può capite, quando i mobili sono nuovi o realizzati con materiali particolari, che lascino sui nostri abiti cattivi odori: come profumare armadi e cassetti con rimedi fai da te

Profumare armadi e cassetti
Come profumare armadi e cassetti: addio cattivi odori (fonte pixabey)

Potrebbe essere capitato a chiunque, soprattutto a seguito di un cambio di mobilio o se l’arredamento è realizzato con materiali particolari. Prendendo un capo di vestiario da armadi e cassetti potremmo esserci accorti di una sorta di cattivo odore, che sembri di chiuso o di umido, ma che, certamente, è davvero fastidioso. Scopriamo come risolvere il problema alla radice e no, non temete, non c’è bisogno di ri-arredare casa.  Basterà seguire questi semplici rimedi fai da te per profumare armadi e cassetti, da realizzare con prodotti comuni che si trovano generalmente nella nostra dispensa. Pronti a metterci all’opera, quindi, vi assicuriamo che si tratta di soluzioni davvero semplici.

Leggi anche: Come sostituire il deodorante: la ricetta “fai da te” semplice e sorprendente

Profumare armadi e cassetti: rimedi fai da te semplici ed economici

Come prima idea, potrete servirvi della buccia di un arancia o di un mandarino. Il profumo intenso che sprigionano questi frutti è persistente e duraturo. Basterà tagliare un pezzo di buccia di medie dimensioni e sistemarlo in uno scatolino di plastica o vetro da lasciare aperto e poggiare in un angolino del vostro armadio o cassetto. Se, al contrario, non gradite un odore forte e agre, potete provare quest’altra soluzione. Riempite una ciotola di riso e versatevi sopra qualche goccia di olio profumato. Potrete scegliere quello che preferite. Il riso assorbe il profumo e lo diffonde in modo lento e graduale. Ancora, stesso discorso vale per i bastoncini di cannella, in grado di sprigionare un profumo intenso e invitante. Sarà sufficiente un solo bastoncino da riporre nell’armadio o nel cassetto. Se preferite, invece, un odore più tenue e appena percettibile, allora servitevi di alcune bustine di tè. Sistematele nel vostro mobile, regolandovi per la quantità in base a quanto questo è grande. Le bustine lo profumeranno per almeno un paio di giorni prima che l’effetto svanisca.

Seguiteci anche su facebook: qui

Profumo
Rimedi fai da te che vi aiuteranno ad eliminare i cattivi odori (fonte pixabey)

Come potete leggere, si tratta di rimedi davvero semplicissimi e realizzati con l’ausilio di prodotti comuni!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here