Home Curiosità Come pulire i tappeti: l’alternativa efficace e naturale con un solo ingrediente!

Come pulire i tappeti: l’alternativa efficace e naturale con un solo ingrediente!

53
0

Come pulire i tappeti: il metodo naturale con un solo ingrediente per sconfiggere la polvere, lo sporco e i batteri dei tappeti!

pulire tappeti
Come pulire i tappeti (Getty Images)

Pulire i tappeti: ecco un metodo semplice e naturale per eliminare lo sporco e i batteri dai nostri tappeti! Nel nostro arredamento non può mai mancare un bel tappeto colorato, magari anche soffice e caldo d’inverno. Rende l’arredamento più completo ed accogliente e in molti casi da quel tocco di gusto in più che non fa mai male.

Bisogna stare attenti però alla sua pulizia. Per quanto siano sempre molto belli, i tappeti sono un ottimo rifugio per gli acari della polvere. Per evitare che questi si accumulino, bisogna procedere ad una pulizia semplice ma costante.

Non c’è bisogno di chissà quali prodotti sofisticati o costosi: esiste infatti un metodo naturale e molto semplice con il quale procedere. Vediamo qual è.

LEGGI ANCHE >>> come pulire le pentole in ghisa

Pulire i tappeti: il metodo più semplice ed efficace

pulire tappeti
Pulire i tappeti in modo naturale (pixabay)

Ovviamente quando dobbiamo pulire i tappeti della nostra casa dobbiamo fare una differenza per quanto riguarda le dimensioni: i tappeti piccoli possono essere comodamente lavati in lavatrice; per quelli più grandi invece, possiamo usare un ingrediente che abbiamo in cucina.

Prima di tutto è opportuno specificare che prima di procedere con la pulizia più profonda, bisogna sempre passare l’aspirapolvere sull’intera superficie del tappeto. Questo in quanto è fondamentale rimuovere tutti i possibili residui di sporco, briciole o altro.

LEGGI ANCHE >>> come pulire gli oggetti in rame

Nel momento in cui l’abbiamo fatto, possiamo procedere utilizzando un semplice ingrediente: il bicarbonato! Quello che dobbiamo fare è spargere il bicarbonato su tutto il tappeto e poi lasciarlo agire. Il tempo è relativo ma sappiante che questo potente ingrediente può restare in posa anche per un’intera notte!

Per rimanere aggiornati seguite la nostra pagina Facebook: QUI

Per concludere, dobbiamo passare l’aspirapolvere sul tappeto e rimuovere tutto il bicarbonato. Vi consigliamo di agire molto delicatamente.

Nel caso in cui il tappeto che avete in casa è molto delicato, sarà meglio non usare l’aspirapolvere ma sostituirla con una scopa di saggina, quella con le setole lunghe.

L.M.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here