Home Spettacolo Mascara fatto in casa: versione classica o trasparente, non potrete più farne...

Mascara fatto in casa: versione classica o trasparente, non potrete più farne a meno!

414
0

Avere le ciglia definite e folte è un vezzo di bellezza a cui molti non possono rinunciare: provate il mascara fatto in casa, che oggi vi proponiamo sia nella versione classica che trasparente e di cui non potrete più fare a meno!

Mascara fatto in casa
Versione trasparente o classica: il mascara fatto in casa con pochissimi ingredienti (fonte pixabey)

Ciglia lunghe, folte e definite: un vezzo di bellezza a cui difficilmente riusciamo a rinunciare. Il mascara è uno dei prodotti di bellezza più utilizzati e siamo sempre alla ricerca di quello perfetto per noi. Per ovviare al problema e non rischiare di spendere cifre astronomiche in profumeria, possiamo servirci di pochi semplici ingredienti. Vediamo dunque come realizzare il nostro mascara fatto in casa: la versione originale e quella trasparente, non potrete più farne a meno! Per quanto riguarda l’occorrente, di seguito troverete la breve lista di prodotti che potrete acquistare tranquillamente in farmacia o in erboristeria.

  • 30 ml Gel di aloe vera;
  • 30 ml di olio di cocco;
  • 1 cucchiaino di vasellina o cera d’api.

Se sceglierete di preparare il mascara classico, dovrete aggiungere alla lista anche una compressa di carbone attivo. Andiamo, adesso, a scoprire il procedimento!

Leggi anche: Come sostituire il deodorante: la ricetta “fai da te” semplice e sorprendente

Mascara fatto in casa: la ricetta semplicissima di cui non potrete più fare a meno

Iniziamo con il versare in un pentolino il gel di aloe, qualche goccia di olio di cocco e scaglie di vasellina o cera d’api. Ovviamente, se avete intenzione di preparare più mascara potrete raddoppiare le dosi. Sciogliamo il tutto a bagnomaria a fuoco lento e mescoliamo spesso. Quando tutti gli ingredienti si saranno fusi, se vogliamo il mascara classico “nero”, aggiungiamo la compressa di carbone attivo sbriciolata. Potrete aggiungerne una seconda se desiderate un effetto più intenso. Se, al contrario, preferite un mascara “trasparente”, che vada solo a definire le ciglia senza colorarle, sarà sufficiente non aggiungere la capsula di carbone. Lasciamo intiepidire per un po’ dopo aver spento la fiamma e, a questo punto, bisogna versare il contenuto in un vecchio involucro di mascara che avrete precedentemente lavato con cura e pulito da ogni residuo di prodotto. Potete servirvi di una siringa a cui togliere l’ago per agevolare il procedimento. Il vostro mascara fatto in casa è pronto all’uso!

Seguiteci anche su facebook: qui

mascara
Una ricetta semplice e velocissima (fonte pixabey)

Non potrete più farne a meno!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here