Home Curiosità Yogurt scaduto, non gettatelo via: come riutilizzarlo al meglio senza inutili sprechi

Yogurt scaduto, non gettatelo via: come riutilizzarlo al meglio senza inutili sprechi

145
0

Può capitare a tutti di dimenticare un alimento in frigo e rendersene conto quando è ormai scaduto: oggi vedremo come riutilizzare al meglio lo yogurt, così da evitare inutili sprechi

Yogurt scaduto riutilizzarlo
Come riutilizzare lo yogurt scaduto: idee contro gli sprechi (fonte pixabey)

Sarà capitato a molti di no di aprire il frigo, trovare uno yogurt e rendersi conto che è ormai scaduto: non gettatelo via, scopriamo come riutilizzarlo al meglio per evitare inutili sprechi. Tecnicamente, sulla scadenza degli alimenti, ci sono molte controversie e opinioni: c’è chi ritiene che un cibo si conservi qualche giorno ancora dopo la data di scadenza indicata e chi ritiene che possa essere utilizzabile ancora per settimane. Non avendo competenze scientifiche in merito, concentriamoci su come è possibile utilizzare lo yogurt ormai scaduto in modo alternativo, invece che in cucina. Esistono così tante alternative che resterete sorpresi e stenterete a crederci!

Leggi anche: Come riutilizzare la buccia della frutta in cucina: il modo facile e veloce

Come usare lo yogurt scaduto: non gettatelo via

In primo luogo, lo yogurt può essere un grande alleato di bellezza per pelle e capelli. Possiamo usarlo come ingrediente per una maschera purificante, miscelandolo a miele, limone o frutta in pezzi, come banane o fragole. Basterà tenere in posa il miscuglio per una decina di minuti. Ancora, possiamo servircene come maschera per capelli, aggiungendo un cucchiaino di shampoo e miele, ma anche di bicarbonato o limone, prima di procedere al classico shampoo. Lo yogurt, inoltre, è ideale per pulire alcune superfici, come il metallo, ma anche alcuni tessuti particolari in pelle. Sapevate, inoltre, che è un grande alleato contro le esposizioni prolungate al sole? Stenderne un velo su una zona del corpo “ustionata” aiuterà a placare il bruciore e lenire l’infiammazione. Infine, per chi è dotato del “pollice verde”, sarà una piacevole sorpresa scoprire che lo yogurt è un amico delle piante e può essere impiegato come fertilizzante e nutriente. Basterà miscelarlo ad un litro d’acqua e annaffiare il nostro giardino!

Seguiteci anche su facebook: qui

Yogurt
Tante alternative incredibili! (fonte pixabey)

Come vedete, esistono molti modi per non sprecare lo yogurt ormai immangiabile e, in questo modo, risparmiare ed evitare sprechi!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here