Home Spettacolo Carolyn Smith, l’incontro con i reali inglesi: “Una persona normale”, incredibile ricordo

Carolyn Smith, l’incontro con i reali inglesi: “Una persona normale”, incredibile ricordo

238
0

Carolyn Smith, la presidente di giuria di “Ballando con le stelle” si lascia andare in un ricordo in cui racconta l’incontro con i reali inglesi.

Carolyn Smith reali inglesi
Carolyn Smith ricorda il suo meraviglioso incontro con i reali inglesi (Instagram)

Britannica di nascita, ma italiana d’azione, Carolyn Smith è la presidente della giuria dell’amatissimo programma “Ballando con le stelle”. Nel suo recente passato c’è stato uno spiacevole episodio che l’ha messa a dura prova: un tumore.

La ballerina, però, non si è persa mai d’animo e sta continuando la sua battaglia: è, infatti, in chemioterapia da ben 5 anni. Tutto questo, però, non l’ha mai scoraggiata e, in una lunga intervista, ha raccontato tanti bei episodi del suo passato. Scopriamo quali.

LEGGI ANCHE > > > Romina Power, inaspettato retroscena: “Mi ha sempre dato fastidio”, c’entra Al Bano

Carolyn Smith, retroscena sui reali inglesi

Carolyn Smith curiosità
Il ricordo dell’incontro con i reali inglesi di Carolyn Smith (Instagram)

Carolyn Smith, amatissima in Italia, ha origini scozzesi: durante la sua vita ha avuto la fortuna di incontrare i reali inglesi. La ballerina ha raccontato, in un’intervista rilasciata a TV Sorrisi e Canzoni, tutti i dettagli di quell’episodio e l’emozione che ha provato.

L’incontro è avvenuto grazie alla mamma di Carolyn. La famiglia, infatti, si trasferì a Londra quando la Smith decise di intraprendere la carriera di ballerina. La madre, dopo varie ricerche, trovò lavoro presso la famiglia reale a Clarence House. “Ha cominciato in cucina, poi piano piano si è conquistata la fiducia di tutti e alla fine è arrivata a occuparsi delle stanze private della Regina Madre” racconta Carolyn.

LEGGI ANCHE > > > “La canzone segreta”, quali saranno gli ospiti della seconda puntata: nomi incredibili!

La Smith svela di aver conosciuto la Regina Madre “una donna dolcissima in privato“. Lei, come la figlia, la Regina Elisabetta, erano appassionate di ballo. “Mi hanno scritto dei biglietti di congratulazioni per i miei risultati”, confessa Carolyn, sottolineando l’enorme umanità della famiglia reale.

“Quando andavo a prendere al lavoro mia mamma avevo il permesso di aspettarla in cucina”, un dettaglio non di poco conto se si considerano i livelli di sicurezza della residenza reale. “Una volta Lady Diana entrò a prendere un tè”, racconta Carolyn. “Quella fu la sola volta in vita mia in cui restai senza parole. Non riuscii nemmeno a risponderle per l’emozione”. Un ricordo davvero bellissimo e che porterà sempre nel cuore.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Carolyn Smith (@carolynsmith5)

e.f.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here