Home Spettacolo Covid, vaccino AstraZeneca: nuovo sintomo “collaterale” inserito nel foglietto illustrativo

Covid, vaccino AstraZeneca: nuovo sintomo “collaterale” inserito nel foglietto illustrativo

337
0

Il parere dell’Ema in merito al vaccino AstraZeneca ha rassicurato riguardo al suo utilizzo: da oggi ripartono le somministrazioni in Italia, nel foglietto illustrativo inserito un nuovo “sintomo collaterale”

AztraZeneca sintomo collaterale
Un nuovo sintomo “collaterale” a cui prestare attenzione sarà inserito nel foglietto illustrativo del vaccino AstraZeneca (fonte pixabey)

Dopo una sospensione di alcuni giorni su tutto il territorio Italiano, così come in altri paese, riprende oggi la somministrazione del vaccino AstraZeneca: nel foglietto illustrativo un nuovo sintomo “collaterale” a cui prestare attenzione. Sono stati giorni difficili, soprattutto per i cittadini che avevano già ricevuto la prima dose del vaccino prima del blocco momentaneo. La conferenza dell’Ema era attesissima e, come stabilito, si è tenuta ieri: è arrivata la rassicurazione, i benefici del vaccino sono confermati. In Italia, la ripresa della somministrazione è prevista per oggi, 19 Marzo, a partire dalle ore 15. Nel bugiardino dell’AstraZeneca, però, entrerà un nuovo effetto collaterale.

Leggi anche: Vaccino AstraZeneca, la decisione dell’Ema: tutti gli aggiornamenti del caso

Nuovo sintomo “collaterale” nel foglio illustrativo di AstraZeneca

Lo si apprende da “La Repubblica”, che ha avuto modo di porre alcune domande al presidente dell’Associazione per la lotta alla trombosi. “Nel foglietto illustrativo del vaccino di AstraZeneca verrà aggiunto un nuovo e rarissimo effetto collaterale: una forma di trombosi associata a calo di piastrine, concentrata soprattutto nelle donne al di sotto dei 55 anni” ha spiegato. Al momento, non è stata stabilita alcuna correlazione tra vaccino e casi di trombosi, ma, ovviamente, ogni caso sarà studiato con attenzione e scrupolo. “Per chi riceve il vaccino nessuno in particolare” ha chiarito il presidente in merito agli “effetti”. Le autorità di farmacovigilanza faranno però particolare attenzione alle segnalazioni di questi casi e svolgeranno esami per capire se ci sono legami con il vaccino.

Seguiteci anche su facebook: qui

Vaccino
Il vaccino AstraZeneca è ritenuto sicuro ed efficace (fonte pixabey)

Interrogata riguardo quali siano i “sintomi” di tale forma di trombosi, il presidente ha risposto: “”Mal di testa molto forte che assomiglia a una cuffia che comprime il capo e non passa con i farmaci antinfiammatori” ha spiegato. “Problemi improvvisi alla vista, gonfiore o pesantezza agli arti”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here