Home Attualità Addio Buffon, stavolta è finita: lascia il calcio a giugno?

Addio Buffon, stavolta è finita: lascia il calcio a giugno?

4388
0

La Juventus potrebbe dire addio a Gigi Buffon a fine stagione, stavolta sembra proprio che l’avventura del portierone sia finita.

Addio Buffon
Addio Buffon (Getty Images)

Si era parlato a lungo della possibilità di vedere ancora Supergigi giocare per qualche altra stagione, magari per centrare dei record e dimostrare di essere ancora all’altezza nonostante i 43 anni compiuti a gennaio. Il feeling con i bianconeri non è mai mancato, lo dimostra anche la sua grinta portata dalla panchina e quelle urla mentre rimbomba l’inno all’Allianz prima di ogni partita.

LEGGI ANCHE >>> Addio a Dybala e Bentancur

Per lui quest’anno però ci sono state poche soddisfazioni, se non la straordinaria prestazione di Barcellona dove la Juve si illudeva di essere all’altezza della Champions superando i blaugrana per 3-0. Gigi era titolare e tolse un paio di castagne dal fuoco mica di poco conto. Ora che la stagione sta per terminare però le notizie si accavallano e per i tifosi bianconeri potrebbe prospettarsi un’altra “tragedia sportiva”.

Buffon addio, è la fine stavolta?

Addio Buffon
Addio Buffon (Getty Images)

Nell’estate del 2018 Gigi Buffon lasciava la Juventus per andare a giocare nel Paris Saint German, soppiantato da Szczesny e pronto a chiudere la carriera in un altro club. L’esperienza amara lo aveva fatto tornare l’anno seguente a Torino con grande umiltà, senza reclamare la maglia n.1 e senza chiedere indietro la fascia di capitano accettando in oltre uno stipendio da secondo portiere.

LEGGI ANCHE >>> Cristiano Ronaldo nuovo allenatore della Juventus?

Qualche partita di livello, diverse soddisfazioni ma soprattutto la forza di essere uomo spogliatoio. Secondo La Gazzetta dello Sport però qualcosa sembra essere in procinto di cambiare. Il portiere più forte della storia del calcio si è sentito poco coinvolto nel progetto e potrebbe dire addio. Se non ci fosse un club stimolante ad offrirgli una nuova possibilità questa potrebbe essere l’occasione per appendere i guanti al chiodo.

Secondo addio

Per i tifosi della Juventus questo addio di Gigi Buffon potrebbe essere un trauma, soprattutto nell’anno dove dopo 9 Scudetti di fila si cederà il passo a un’altra squadra e non una qualunque l’Inter dell’acerrimo nemico Antonio Conte. Già furono amare le lacrime nel 2018 ora però la situazione potrebbe portare a uno scenario imprevedibile fino a qualche mese fa visto che era stato lui stesso a sottolineare di aver ancora voglia di assaggiare il campo anche se da numero 12 o meglio 77.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here