Home Spettacolo Daniele Liotti, retroscena da paura: “Mi mancava il fiato”

Daniele Liotti, retroscena da paura: “Mi mancava il fiato”

1720
0

Torna stasera la serie Un passo dal cielo 6: l’attore protagonista Daniele Liotti ha raccontato un retroscena davvero incredibile. Scopriamo cos’ha detto.

daniele liotti
Daniele Liotti, retroscena da paura (Instagram)

Torna questa sera in prima serata su Rai 1 la serie televisiva Un passo dal cielo, con la sua sesta stagione: protagonista indiscusso è l’attore Daniele Liotti che è entrato nel cast durante la quarta stagione dello show. In precedenza infatti, l’attore protagonista era il famosissimo Terence Hill. Scopriamo qualcosa in più sulla serie e cosa ha raccontato Liotti.

Il bravissimo Daniele Liotti interpreta Francesco Neri, il comandante di squadra del Corpo forestale di un comune del Trentino, ovvero San Candido. Neri è un cecchino, e dopo la prematura e traumatica morte del figlio, si allontana dalla moglie e trova un nuovo interesse amoroso in Emma. La serie è ambientata sulle Dolomiti: il paesaggio è davvero fantastico, ma girare lì è stato per l’attore davvero scioccante. Scopriamo cosa ha rivelato.

LEGGI ANCHE >>> sapete quanto guadagna questa attrice per le sue fiction?

Daniele Liotti: “Non pensavo che qui fosse così dura”

daniele liotti curiosità
Daniele Liotti (Instagram)

L’attore ha preso il posto di Terence Hill come protagonista della serie a partire dalla quarta stagione. Tempo fa ha raccontato quale è stata la sua esperienza sul set dello show, e soprattutto come ha vissuto i primi giorni in un ambiente così particolare come quello delle Dolomiti. A Telepiù l’attore ha confessato: “Un passo dal cielo è una fiction molto difficile da girare“, e si riferiva proprio alle location scelte dalla produzione, che se da una parte sono fantastiche da guardare, per chi non è abituato ad un paesaggio di montagna, possono essere luoghi a cui è difficile abituarsi, almeno all’inizio.

LEGGI ANCHE >>> le ultime novità sull’Isola dei Famosi

Sembra sia stato così anche per l’attore Daniele Liotti, quando qualche anno fa ha iniziato la sua avventura nel cast di Un passo dal cielo. Quando è arrivato sul set per la prima volta gli mancava letteralmente il fiato.Vengono scelte location spettacolari, situate in posti isolati e non facilmente raggiungibili“, ha dichiarato. Quest’esperienza all’inizio è stata per lui scioccante, poiché era diversa da quello che si aspettava.La prima volta che sono stato sulle cime di Lavaredo, a 3mila metri di altitudine, ho pensato: ‘Quando guardavo Terence Hill comodamente dal divano, non pensavo che fosse così dura‘”.

L.M.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here