Home Spettacolo Un Posto al sole, attore gravemente malato? | La verità

Un Posto al sole, attore gravemente malato? | La verità

719
0

A lungo per Un Posto al sole si è parlato di una situazione decisamente complicata. Un attore sembrava davvero gravemente malato, ma cosa era accaduto?

Un Posto al sole
Un Posto al sole

La soap opera va avanti anche se le polemiche non si fermano. Di recente infatti è dovuto scendere in campo Aiello per spiegare che le voci di due positivi al Covid-19 sul set erano mera fantasia, una notizia falsa. Senza dimenticare poi la trama con una pesantissima rottura che di recente ha fatto parlare molto la rete. La situazione che però ha messo più in difficoltà media e produzione è senza dubbio quella legata a Francesco Vitiello. Andiamo a leggere cosa gli è accaduto e cosa per un periodo ha dovuto sopportare.

LEGGI ANCHE >>> Addio alla soap?

Un Posto al Sole, sta davvero male?

Un Posto al sole
Un Posto al sole

Un Posto al Sole ha dovuto proteggere la figura del giovane attore Francesco Vitiello che per un lungo periodo lasciò la soap. Apparso in foto senza capelli si era ipotizzato a lungo, con poco tatto e un po’ di idiozia, di una sua grave malattia. Anche se alcuni erano davvero preoccupati per lui e pensavano fosse costretto ad attraversare dei momenti molto difficili, anche perché non arrivavano sì conferme ma nemmeno smentite. Fino a quando poi l’attore ha deciso di parlare.

LEGGI ANCHE >>> Una pesantissima rottura

Su Vanity Fair l’attore spiegò: “Per me è stato tutto frustrante, sentire queste congetture. Per fortuna non si trattava di una cosa seria e all’inizio la cosa mi faceva ridere. Poi però col passare del tempo ho iniziato a rosicare, soprattutto quando ho visto che queste notizie uscivano su Google”. Ma quando ha avuto origine questo tam tam mediatico? Francesco è certo, quando uscì dalla soap opera qualcuno iniziò a darlo per malato, altri addirittura per morto.

Cosa aveva in realtà?

Per fortuna Francesco Vitiello di Un Posto al Sole aveva un’alopecia, sicuramente fastidiosa ma non pericolosa quanto quello che alcuni avevano ipotizzato. Lo stesso attore ha spiegato: “L’alopecia è iniziata quando avevo 15 anni. Era una forma molto blanda all’inizio, ma poi è andata peggiorando fino a colpire tutto il mio corpo. Non è stato facile accettare tutto all’inizio. La mia immagine era cambiata nel giro di poco tempo. È stato traumatico”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here