Home Attualità Cristiano Ronaldo, nessuno poteva aspettarselo | È successo davvero

Cristiano Ronaldo, nessuno poteva aspettarselo | È successo davvero

67
0

Cristiano Ronaldo continua a far parlare di sé anche per motivi extracampo. Il fenomeno portoghese infatti lo scorso 27 marzo l’ha combinata grossa, ma anche in quel caso è uscito a testa alta.

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

La gara Serbia Portogallo ha fatto infuriare il campione numero 7 della Juventus e della nazionale lusitana. Un suo tiro, che sarebbe stato molto importante in ottica Mondiali 2022, è entrato di un metro nella porta della Serbia, con l’arbitro che non ha convalidato la rete considerando valido il salvataggio del difensore avversario.

LEGGI ANCHE >>> Ronaldo allenatore della Juventus?

Niente gol line technology e Ronaldo ha perso la testa. Il calciatore infatti si è infuriato e ha lasciato il campo lanciando a terra la sua fascia da capitano. Sicuramente un’ingiustizia che però ha vissuto come un vero e proprio affronto Cristiano. Nemmeno lui si poteva aspettare che anche in questo caso avrebbe fatto indirettamente del bene.

Cristiano Ronaldo, come ce lo potevamo aspettare?

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Cristiano Ronaldo è in grado di trasformare in oro tutto ciò che tocca, Re Mida del calcio è anche una persona molto generosa. In questo caso però tutto è avvenuto in maniera indiretta. La fascia da capitano da lui lanciata è stata venduta all’asta per 64mila euro. Il ricavato è andato alla famiglia di un bambino serbo di sei mesi per le cure mediche da affrontare. Questi è infatti affetto da atrofia muscolare spinale. Decisivo è stato l’intervento di Djordje Vukicevic, un vigile del fuoco che ha subito preso la fascia dopo la partita per poi darla all’organizzazione.

Il bimbo cercava il modo di essere visitato all’estero da esperti del settore e questi soldi saranno per lui davvero fondamentali al fine di trovare una semi-normalità nella sua vita. A raccontare il tutto ci ha pensato Jovan Simic, fondatore di Together for Life, organizzazione che si è occupata della vicenda e che aiuta bambini con malattie molto gravi: “Si è conclusa l’asta per la fascia di Cristiano Ronaldo con la cifra di 7.5 milioni di dinari”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here