Home Personaggi Carlo Verdone, incredibile retroscena: un solo spettatore, cosa è successo

Carlo Verdone, incredibile retroscena: un solo spettatore, cosa è successo

97
0

Carlo Verdone, in un’intervista rilasciata a Vanity Fair, ha svelato un retroscena molto curioso sui suoi esordi in teatro: scopriamo cosa è successo.

Carlo Verdone retroscena
Il retroscena sugli esordi di Carlo Verdone a teatro (Getty Images)

Attore, regista e sceneggiatore: Carlo Verdone è una vera e propria icona del cinema italiano. Stimatissimo comico, Verdone ha recitato in tantissime commedie di successo indiscutibile, entrate a far parte della storia del cinema nostrano. L’attore romano, infatti, ha reso celebre film poi passati alla storia, con scene e personaggi diventati dei veri e propri cult.

Questa sera, sabato 3 aprile, sarà ospite del cognato, il grandissimo attore Christian De Sica, nel varietà Una serata tra amici. Christian ha sposato la sorella di Verdone, Silvia, ma i due si conoscono già da prima. Entrambi frequentavano la stessa classe, diventando persino compagni di banco. Nonostante Verdone abbia avuto una carriera di altissimo livello, c’è stato un momento molto particolare per l’attore, come rivelato da lui stesso in un’intervista a Vanity Fair.

LEGGI ANCHE > > > Christian De Sica, il ricordo del padre: “Ci faceva recitare

Curioso retroscena sugli esordi di Carlo Verdone

Carlo Verdone film
Carlo Verdone ha raccontato un retroscena curioso sui suoi esordi (Getty Images)

Noto soprattutto per la sua attività di attore comico nelle così dette commedie all’italiana, c’è un curioso retroscena su Verdone che forse non tutti conoscono. Carlo ha iniziato la propria carriera nel mondo dello spettacolo come cabarettista e attore teatrale. Il mondo della recitazione ha sempre fatto parte della vita di Verdone in quanto, il padre, era dirigente del Centro sperimentale di cinematografia e critico cinematografico.

Gli esordi, così come per tanti altri attori poi diventati famosi, non sono stati semplicissimi. “Mancava il denaro e io mi ero indebitato per 200.000 lire, tanti tanti soldi, una cifra enorme“, racconta Verdone. Tuttavia, nell’intervista, spiega come sia stato possibile risollevarsi da una tale situazione, in un modo che non immaginereste mai.

LEGGI ANCHE > > > Carlo Verdone: sapete chi era il padre? Un volto famoso nel mondo del cinema

Nel 1977, infatti, Carlo Verdone si esibì in uno spettacolo teatrale in cui era presente un solo spettatore. “Il critico Franco Cordelli. Non sapevo chi fosse, ma un paio di giorni dopo uscì sul giornale un articolo entusiasta“, racconta Verdone. “Iniziò tutto lì. Lo spettacolo non avrebbe dovuto neanche prendere il via“. Un episodio davvero interessante che mette ancora di più in luce quanto sia bravo il comico romano come artista.

e.f.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here