Home Spettacolo Il Paradiso delle Signore, soap va avanti o termina qui? | Decisione...

Il Paradiso delle Signore, soap va avanti o termina qui? | Decisione presa

377
0

Il Paradiso delle Signore è una soap opera molto seguita dal pubblico italiano e non solo. In molti si chiedono se andrà avanti per un’altra stagione o terminerà qui.

Il Paradiso delle Signore
Il Paradiso delle Signore

Prima di scoprire qualcosa in più andiamo a leggere le anticipazioni della puntata di oggi, 6 aprile 2021. Sofia e Maria si sono confrontate al centro della diatriba c’è Giuseppe. Sarà così la donna a spingere Salvatore a prestare i soldi necessari per risolvere i problemi al papà.

LEGGI ANCHE >>> È morto?

Gabriella continua a non accettare diverse situazioni, non sa ancora se consegnerà la lettera al marito. Nonostante questo il periodo non si risolverà e per la donna rimarrà comunque molto difficile. Adelaide inizia a non farcela più e affronta Fiorenza. Umberto si sofferma su quanto dice Vittorio e lo convincerà ad affrontare Marta. Ora andiamo a scoprire qualcosa sul futuro della soap stessa.

Il Paradiso delle Signore, la soap va avanti?

Il Paradiso delle Signore
Il Paradiso delle Signore

Il pubblico de Il Paradiso delle Signore si chiede se ci sarà un seguito. Lo scorso 3 febbraio è stato Pietro Genuardi, l’attore che interpreta Armando, a sbilanciarsi verso il futuro. Durante l’intervista infatti ha confermato che sarà prodotta una sesta stagione. Questa sarà trasmessa nell’autunno del 2021 in Italia probabilmente su Rai 1.

LEGGI ANCHE >>> “Attenta a non perdere la testa”

La soap opera è partita nel 2015 con cinque stagioni di ottimo successo e ben 501 puntate. Alla regia si sono alternate Monica Vullo, Isabella Leoni, Marco Maccaferri, Riccardo Mosca e Pavolini. La produzione è affidata ad Aurora Tv e Rai Fiction. Di certo non c’è nessun motivo per pensare a una interruzione di una soap che sta regalando ottima risposta dal punto di vista degli ascolti e delle critiche.

Il romanzo

Il Paradiso delle Signore è ispirato, liberamente, al romanzo Al paradiso delle Signore di Emile Zola. Sono sostanziali le differenze però come per esempio l’ambientazione che ci porta in una Milano tra anni cinquanta e sessanta. Siamo all’interno di un atelier di moda che porta appunto il nome della stessa soap e che dunque giustifica il tutto. Di certo tutto ciò contenuto nel romanzo si è esaurito e il rischio è quello di diventare un po’ troppo prolissi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here