Home Spettacolo Covid, vaccino AstraZeneca: arriva il verdetto dell’EMA, i dettagli

Covid, vaccino AstraZeneca: arriva il verdetto dell’EMA, i dettagli

219
0

È arrivato il verdetto sul vaccino anti-Covid di AstraZeneca da parte dell’EMA: sarà aggiunto un nuovo effetto collaterale, tuttavia i benefici superano i rischi.

Covid AstraZeneca EMA
Il verdetto dell’EMA sul vaccino per il Covid AstraZeneca (Getty Images)

I vaccini continuano ad avere un ruolo di primaria importanza nella lotta al Coronavirus. L’obiettivo dichiarato, dall’inizio della campagna vaccinale, è quello di riuscire a vaccinare tutti i soggetti idonei entro la fine dell’anno. Solo in questo modo, infatti, potremo definitivamente uscire dalla crisi pandemica scatenatasi l’anno scorso.

Per ora, in Europa, ci sono quattro vaccini disponibili: Pfizer, Moderna, Johnson&Johnson e quello di AstraZeneca. Proprio quest’ultimo, purtroppo, è al centro di numerose polemiche a causa di alcuni effetti collaterali dopo la somministrazione. Nel corso di queste settimane, varie volte, alcuni Paesi UE hanno deciso di sospenderne l’utilizzo, in attesa di ulteriori studi da parte dell’EMA.

LEGGI ANCEH > > > Covid, l’esperto Mantovani: “Possibile cura entro il 2021”, cosa ha detto

Covid, ecco il verdetto dell’EMA sul vaccino AstraZeneca

Vaccini Italia Covid
L’EMA ha emesso il verdetto su AstraZeneca (Getty Images)

L’EMA ha stabilito che c’è un possibile legame fra il vaccino Covid AstraZeneca e i casi molto rari di trombosi. I tecnici dell’EMA sottolineano anche quanto sia importante riconoscere in modo tempestivo i possibili segnali degli eventi legati alle trombosi.

In questo modo, infatti, “gli operatori sanitari possono aiutare le persone colpite da questi eventi nel loro recupero ed evitare complicazioni”. Tra i campanelli d’allarme il comitato ha elencato: fiato corto, dolore al petto, gonfiore delle gambe, persistente dolore addominale, mal di testa e vista offuscata.

LEGGI ANCHE > > > Vaccino AstraZeneca, vertice Ministero e Aifa: possibili limitazioni in arrivo?

Il Comitato di farmacovigilanza dell’EMA ha comunque deciso di imporre ad AstraZeneca ulteriori studi per capire di più sugli effetti collaterali  del vaccino. L’azienda anglo-svedese dovrà dunque eseguire degli studi in laboratorio per cercare di comprendere meglio in che modo i vaccini agiscono sulla coagulazione.

L’EMA ha confermato che i benefici del vaccino AstraZeneca nel combattere il Covid-19, superano i rischi degli effetti collaterali. “Il Covid-19 è una malattia molto seria con alti tassi di ospedalizzazione e morte. Sta ancora causando miglia di morti in Europa“, ha dichiarato Emer Cooke, dirigente esecutivo dell’EMA.

e.f.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here