Home Spettacolo Anna Valle, la partecipazione a Miss Italia: “Mi dava i brividi”, il...

Anna Valle, la partecipazione a Miss Italia: “Mi dava i brividi”, il retroscena

770
0

Anna Valle è uno dei volti più noti della tv italiana: dalla sua partecipazione a Miss Italia, ad oggi, l’attrice ha fatto tantissima strada.

Anna Valle Miss Italia
Il retroscena sulla partecipazione di Anna Valle a Miss Italia (Getty Images)

Talentuosa, bella e dal grande fascino: Anna Valle è senza dubbio fra le attrici più amate dal pubblico italiano. Nel corso degli anni ha partecipato a numerose fiction di grande successo che le hanno permesso di diventare una vera e propria star della televisione. La Valle, infatti, ha saputo portare sul piccolo schermo tutte le sue doti da attrice, in ruoli per niente semplici.

Questa sera, venerdì 16 aprile, potremo vedere Anna su Rai 1 come ospite dello show Canzone Segreta, condotto da Serena Rossi. La bella attrice rivivrà momenti importanti del suo passato, come la vittoria a Miss Italia. Nonostante oggi si dimostri disinvolta e senza remore in tv, agli esordi non era proprio così. Scopriamo cosa ha detto sulla partecipazione al noto concorso di bellezza.

LEGGI ANCHE > > > Anna Valle, episodio incredibile del passato: aveva solo 22 anni

La partecipazione a Miss Italia di Anna Valle

Anna Valle fiction
Curiosità sulla partecipazione di Anna Valle a Miss Italia (Getty Images)

Come tutti sapranno Anna Valle ha partecipato a Miss Italia, il concorso di bellezza più importante nel nostro Paese. Correva l’anno 1995 quando trionfò, venendo eletta come la donna più bella d’Italia. Nonostante Anna si sia dimostrata sempre sicura di sé, la partecipazione al concorso non era così scontata.

PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATI SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK. CLICCA QUI.

L’attrice, infatti, ha raccontato che durante il periodo dell’adolescenza non era sicura di ciò che volesse fare nel futuro. In un’intervista, rilasciata a Io Donna, la Valle ha spiegato come sia finita a partecipare al concorso dopo aver rifiutato, più di una volta, a prendervi parte.

LEGGI ANCHE > > > Tempesta d’amore, quello che stupisce | La curiosità

Fra le persone che frequentavano il negozio di mia madre c’era un agente del concorso“, racconta l’attrice. “Mi ha chiesto di partecipare quando avevo 16 anni e l’idea di sfilare in costume mi dava i brividi“, aggiunge poi, sottolineando come non fosse così sicura di esporsi in quel modo. L’agente, però, non ha desistito e, dopo qualche anno, l’ha convinta a partecipare. Da lì, poi, è iniziata la sua brillante carriera nel mondo dello spettacolo.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here