Home Spettacolo Alessandro Borghi: l’incredibile lavoro ‘pericoloso’ prima del successo

Alessandro Borghi: l’incredibile lavoro ‘pericoloso’ prima del successo

889
0

L’affascinante attore Alessandro Borghi ha vissuto nel passato un’intensa esperienza dal punto di vista lavorativo: scopriamo qual è il pericoloso lavoro che per un pò ha svolto prima del grande successo.

alessandro borghi
Alessandro Borghi: il lavoro prima del successo (getty images)

Fisico statuario, grande talento e occhi magnetici chiari come il ghiaccio: Alessandro Borghi è ormai considerato uno dei più bravi e anche affascinanti attori del cinema e della televisione. Questa sera possiamo ammirarlo in azione in uno dei film che l’ha portato al successo. Stiamo parlando di Sulla mia pelle, pellicola di qualche anno fa che stasera verrà trasmessa in prima serata su Rai Movie.

Il film racconta la tragica storia di Stefano Cucchi, morto giovanissimo una settimana dopo l’arresto. La pellicola, diretta da Alessio Cremonini, racconta nello specifico gli ultimi giorni di vita del giovane romano. L’interpretazione di Borghi in quel caso, è stata davvero magistrale, così come anche quella mostrata per la serie Suburra. Più recentemente invece l’abbiamo visto immerso nel mondo della finanza grazie alla serie televisiva targata Sky Diavoli, nella quale ha recitato insieme a star americane. Scopriamo qualcosa in più su di lui e sul suo passato: sapete cosa faceva prima di diventare attore?

LEGGI ANCHE >>> il lavoro prima del successo di Daniele Liotti

Alessandro Borghi: l’incredibile esperienza ‘pericolosa’ prima del successo

alessandro borghi prima del successo
Alessandro Borghi (Instagram)

Alessandro Borghi ha conquistato tutti con la sua semplicità e il suo talento straordinario nel trasformarsi sempre in personaggi vividi e diversi l’uno dall’altro. Il fascino d’altronde è un altro punto a suo favore: l’accento romano e lo sguardo azzurro pieno di espressione sono elementi che hanno contribuito al suo grande successo. Quello che non tutti sanno di lui, è che prima di diventare attore, Borghi ha vissuto un’esperienza molto particolare e sicuramente adrenalinica. Questo perchè per un breve periodo ha lavorato come stuntman!

LEGGI ANCHE >>> perchè Daniele Martani perse il lavoro

È stata un’esperienza durata un’anno ha raccontato in seguito l’attore a OAC,ma solo una parentesi perchè non era il mio mestiere. Gli stunt girano scene pericolosissime”. Lui d’altronde nutre una grande passione per le arti marziali ed è diventato stuntman perchè questa era la professione del padre di uno dei suoi più cari amici. L’esperienza per lui è stata breve, ma crediamo che dev’essere stata di certo molto intensa.

L.M.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here