Home Spettacolo Paolo Bonolis, perchè ha iniziato a lavorare in televisione? | Il retroscena

Paolo Bonolis, perchè ha iniziato a lavorare in televisione? | Il retroscena

761
0

Questo retroscena sulla carriera di Paolo Bonolis è incredibile: sapete perchè ha iniziato a lavorare in televisione? Pazzesco!

retroscena Paolo Bonolis
Paolo Bonolis e Luca Laurenti (Getty Images)

Bonolis è uno dei conduttori più amati di sempre. Da anni al fianco dello storico collega Luca Laurenti, il sodalizio personale e professionale tra i due sembra essere inossidabile. Lo dimostra l’incredibile successo riscosso da Avanti un altro!, il quiz in onda tutte le sere su Canale 5 dove alcuni sfidanti provano a superare le prove dei personaggi più stravaganti per aggiudicarsi il montepremi finale. Grazie alla sua straripante simpatia, il conduttore romano è sempre più amato dal pubblico italiano. Bonolis è attivo sul piccolo schermo ormai da anni, ma sapete perchè ha iniziato a lavorare in televisione? Il motivo vi sconvolgerà, ecco il curioso retroscena sul passato di Paolo Bonolis!

LEGGI ANCHE>>> Paolo Bonolis, il retroscena comico del passato: “Mi sputava” | Il racconto

Paolo Bonolis e l’incredibile retroscena

Bonolis Paolo retroscena
Paolo Bonolis (Getty Images)

Paolo Bonolis nasce a Roma nel 1961. Durante gli studi universitari alla facoltà di Scienze Politiche, a soli 19 anni Bonolis inizia la sua carriera nel mondo della televisione, conducendo il celebre programma 3, 2, 1… contatto!. Negli anni Bonolis è diventato amatissimo per programmi come Chi ha incastrato Peter Pan?, Ciao Darwin e tanti altri. Ma sapete perchè ha iniziato a lavorare in televisione? Il motivo vi sconvolgerà.

LEGGI ANCHE>>> Francesca Brambilla, la bona sorte di Avanti un altro: “La mia passione” | La foto

A Verissimo, Bonolis ha raccontato i suoi esordi televisivi e, in particolare, il motivo che lo ha spinto a decidere di intraprendere una carriera sul piccolo schermo. “A casa non si navigava nell’oro”, ha raccontato Bonolis, ricordando il momento in cui lo chiamarono per condurre un programma per bambini. Il pagamento era di 12 milioni di lire all’anno (fonte Verissimo), motivo per il quale Paolo ha dichiarato di aver accettato. Ma non è tutto!

“Lì ho capito che mi piaceva”, ha detto Bonolis“Studiavo per fare una carriera diplomatica– ha spiegato il conduttore –incontrando la tv ho avuto la più grande fortuna”. Bonolis ha raccontato un aneddoto curioso sul suo passato! Dopo aver accompaganto un amico ad un provino, qualcuno gli ha chiesto se anche lui aveva intenzione di tentare. Bonolis fece il provino e, poco dopo, fu scelto per il celebre programma per giovani.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Paolo Bonolis (@sonopaolobonolis)

Eravate a conoscenza del retroscena sul perchè Paolo Bonolis ha deciso di iniziare a lavorare in televisione?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here