Home Spettacolo Scott Eastwood e il rapporto con il padre Clint: “Lui era spesso...

Scott Eastwood e il rapporto con il padre Clint: “Lui era spesso via”

667
0

L’attore Scott Eastwood, protagonista di La risposta è nelle stelle, ha parlato in passato del suo rapporto con il padre Clint, famosissimo attore anche lui: vediamo cosa ha raccontato.

scott eastwood clint
Scott Eastwood sul rapporto con il padre Clint (getty images)

Questa sera possiamo ammirare l’affascinante attore americano Scott Eastwood, figlio del celebre Clint, nel film romantico La risposta è nelle stelle, su Rai 2. Il film è tratto dall’omonimo romanzo di Nicholas Sparks, uno degli scrittori più amati al mondo per questo genere. Nel film Scott interpreta il tormentato e dolce cowboy Luke, che si innamora della bellissima Sophia, interpretata dall’attrice Britt Robertson.

In un’intervista di qualche tempo fa rilasciata per Vanity Fair Italia, l’attore ha parlato proprio di questo ruolo. Dopo aver svelato di aver rifiutato la parte del personaggio maschile in Cinquanta sfumature di grigio, Scott ha detto che questo era un ruolo in cui si rivedeva molto. Anche lui ama stare molto all’aperto, al contatto con la natura. “Sono cresciuto nel ranch che mio padre possiede nella California del Nord” ha rivelato. E proprio parlando del padre, ecco che cosa ha svelato.

LEGGI ANCHE >>> Filippo Nardi, il difficile rapporto con il padre

Scott Eastwood sul rapporto con il padre Clint: il racconto

scott eastwood clint
Scott Eastwood (getty images)

L’attore Scott Eastwood ha rivelato che in passato, nonostante la grande notorietà del padre, lui ha fatto diversi lavori, anche molto umili per sbarcare il lunario. Ha precisato infatti che ha sempre evitato di farsi mantenere dai genitori e che al contrario cercava sempre il modo di lavorare e mantenersi quindi da solo. In passato ha fatto il parcheggiatore e anche il barista. Ha un rapporto molto stretto con la madre, in quanto per buona parte dell’infanzia ha vissuto con lei. I genitori non stanno più insieme da molto tempo ormai e lui in passato non vedeva sempre il padre.

LEGGI ANCHE >>> Pietro Castellitto e il rapporto con papà Sergio

Da piccolo è stato infatti alle Hawaii insieme alla madre mentre a 14 anni si è trasferito in California. “Da una madre molto presente” ha detto “sono passato a un padre che c’era poco“. L’attore ha infatti spiegato che il padre era spesso via per lavoro e che quando rimaneva solo combinava anche qualche piccolo “guaio”. Le occasionali bevute con gli amici e le feste a casa di nascosto non erano ben viste da Clint: “non mi ha mai fatto mancare la sua disapprovazione“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Scott Eastwood (@scotteastwood)

L.M.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here