Home Spettacolo Veronica Pivetti: “Mi divertivo tanto” | Il ricordo dell’attrice

Veronica Pivetti: “Mi divertivo tanto” | Il ricordo dell’attrice

321
0

La nota attrice Veronica Pivetti, ha ricordato in un’intervista un piacevole evento del suo passato: scopriamo insieme che cosa ha raccontato!

Veronica Pivetti
Veronica Pivetti (Getty Images)

Torna questa sera, giovedì 6 maggio, su Rai 3 il programma Amore Criminale, condotto da Veronica Pivetti. Il programma ha lo scopo di dare voce alle famiglie delle vittime, ricordando le donne che sono state uccise. Lo show si compone di sei nuove puntate, che mirano ad essere una buona occasione per sensibilizzare e denunciare un tema di grande rilievo come la violenza di genere. La novità introdotta in questa edizione consiste in un racconto degli orfani protagonisti di femminicidio.

Veronica Pivetti ha preso le redini del programma a partire dal 2018, ma quello di conduttrice non è l’unico lavoro che ha intrapreso durante la sua lunghissima carriera. La Pivetti, infatti, è anche un’attrice ed una doppiatrice dal grande talento. Il suo percorso inizia praticamente quando era una bambina e, durante un’intervista, ha raccontato come si sentiva a quell’età mentre era impegnata a “lavorare“. Scopriamo quali sono state le sue parole.

LEGGI ANCHE > > > Federica Pellegrini, la sua prima volta | Il racconto

Il ricordo da bambina di Veronica Pivetti

Veronica Pivetti film
Il lavoro da bambina di Veronica Pivetti (Getty Images)

Volto noto del cinema e della televisione, Veronica Pivetti ha iniziato la propria carriera nel mondo dell’intrattenimento ad appena 6 anni. L’attrice ha avuto la fortuna di incontrare grandi personaggi, come Carlo Verdone che, intuendone il potenziale, l’hanno instradata verso il cinema. La Pivetti ha recitato in svariati film e serie tv riscuotendo un buon successo.

Ha anche partecipato come opinionista in vari programmi televisivi come Quelli che…il calcio e condotto invece Sanremo Top, Fratelli e Sorelle d’Italia e per l’appunto, Amore Criminale. Sicuramente, però, la maggior parte della sua carriera si è incentrata sul doppiaggio, che le ha poi permesso di svariare in altri campi.

LEGGI ANCHE > > > Amore criminale, Veronica Pivetti: la ricordavate così? | La foto del passato

“Da bimba ero molto contenta di doppiare, mi divertivo. Per me era come un gioco, racconta la Pivetti. La sua voce è stata un vero e proprio cardine dei cartoni tra gli anni ’80 e ’90, per poi passare a film e programmi stranieri. Nonostante ciò, già da bambina, Veronica sapeva che avrebbe fatto anche l’attrice: un sogno per il quale ha lottato molto riuscendo poi a coronarlo.

e.f.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here