Home Spettacolo Carlo Conti, l’infanzia difficile: “Non aveva una lira” | Racconto commovente

Carlo Conti, l’infanzia difficile: “Non aveva una lira” | Racconto commovente

343
0

Il racconto di Carlo Conti sulla sua infanzia difficile è davvero commovente. “Non aveva una lira”, ha detto il celebre conduttore. Ecco le sue parole toccanti.

infanzia Carlo Conti
Carlo Conti (Getty Images)

Uno dei conduttori più famosi in assoluto è senza dubbio lui: Carlo Conti. Nel corso della sua carriera è stato al timone di programmi storici della televisione italiana, da L’eredità a Tale e quale show. Questa sera su Rai 1, Conti presenterà l’attesissima cerimonia di premiazione David di Donatello 2021. L’evento, giunto alla sua 66esima edizione, sarà trasmessa dal Teatro dell’Opera di Roma e dagli studi “Fabrizio Frizzi”. Ospite d’onore del solenne evento è Laura Pausini che canterà Io sì, la canzone premiata ai Golden Globes. Nel corso della serata numerosi ospiti, tra cui l’attore Enrico Brignano, e premiazioni importanti. Carlo Conti ha raccontato a Fanpage la sua infanzia difficile, vissuta solo con la madre. “Non aveva una lira”, ha detto il celebre conduttore. Ecco le sue parole emozionanti.

LEGGI ANCHE>>> Laura Pausini, incredibile novità: il ruolo speciale agli Oscar 2021

L’infanzia difficile di Carlo Conti

Conti Carlo infanzia
Carlo Conti (Getty Images)

Nato a Firenze nel 1961, Carlo Conti esordisce prima nel mondo della radio e poi in quello della televisione. Dopo aver lasciato il posto di lavoro in banca per seguire la sua grande passione, Carlo si lancia nella sua prima avventura. Prima i lavori per alcune emittenti locali in Toscana, poi il grande salto nella Rai che avviene nei primi anni ’90. Da quel momento, la carriera di Conti è inarrestabile. Oggi è uno dei presentatori televisivi più amati ed apprezzati dal pubblico, eppure dietro il suo sorriso si nascondono un‘infanzia ed un passato davvero difficili. Ecco di cosa si tratta.

LEGGI ANCHE>>> Carlo Conti, incredibile foto del passato: lo avete riconosciuto?

Carlo Conti ha raccontato il suo difficile passato a Fanpage, dove ha dichiarato di essere cresciuto solo con sua madre, Lolette. Il padre di Carlo, Giuseppe, è morto quando il piccolo aveva solo pochi mesi di vita, a causa di un tumore. “Mia mamma mi fece da madre– ha detto il conduttore- ma soprattutto da padre”. Ci sono state anche deLle difficoltà, soprattutto economiche, in merito al quale il conduttore ha raccontato che: “Non aveva una lira– riferendosi alla madre- aveva speso tutto in cure sperimentali”. Conti ha più volte mostrato il suo amore nei confronti della madre, scmparsa nel 2002 a causa di un infarto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Carlo Conti (@carloconti.tv)

Eravate a conoscenza del racconto sulla difficile infanzia di Carlo Conti?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here